Perché estrusori per materie plastiche moderni e all’avanguardia sono la scelta più verde e più conveniente in azienda

di La Redazione Commenta

Dare nuova vita alla plastica generata come prodotto di scarto delle attività produttive del tuo impianto è certamente una scelta verde e che fa bene all’ambiente, oltre che alla reputazione e alla fiducia di cui godi presso i clienti. Hai mai pensato, però, che far installare una linea di estrusori per materie plastiche o sostituire i tuoi vecchi estrusori potesse essere anche una scelta vantaggiosa da un punto di vista economico?

estrusori plastica inquinamento

C’entra certamente il fatto che i macchinari di più recente generazione riescono a eliminare meglio, per esempio, le componenti gassose e derivate dagli inchiostri o dagli altri materiali ancora presenti sulla plastica anche dopo le prime fasi di lavorazione. In questo modo si ha la garanzia che pellet, granuli, tubi o profili ricavati alla fine del processo di estrusione siano di ottima qualità, perfetti per diversi scopi e direttamente utilizzabili per la produzione dei propri oggetti in plastica riciclata o rivendibili a un buon prezzo alle proprie imprese partner. Dei nuovi estrusori per materie plastiche ti aiutano, in altre parole, a raggiungere l’obiettivo prefissato della circolarità in azienda ed è già questo un vantaggio economico non indifferente: ci sono stime della Commissione Europea secondo cui sono svariate di decine i milioni di euro che complessivamente le aziende potrebbero risparmiare ogni anno se adottassero e riuscissero a mettere in pratica un approccio davvero circolare.

Nuove linee di estrusori per materie plastiche: come risparmiare con agevolazioni e contratti di noleggio

In molti settori sono previsti sgravi e agevolazioni fiscali per chi ammoderna i propri impianti e faresti bene a chiedere al tuo reparto contabile o al commercialista di fiducia di controllare che la tua azienda abbia i requisiti giusti per approfittare di questi sconti sulle imposte in caso di acquisti come quelli di una nuova linea di estrusori.

Sempre più aziende produttrici di estrusori per materie plastiche, come Bausano,  propongono formule che ti permettono di risparmiare immediatamente e direttamente sull’installazione di macchinari più moderni e di ultima generazione. Il leasing aziendale, o meglio il noleggio operativo, è una di queste: semplificando molto, infatti, se opti per questo tipo di contratto non acquisti gli estrusori, ma, di fatto, paghi ogni mese un canone per il loro utilizzo. Anche se scegli una soluzione personalizzata e basata su esigenze specifiche del tuo impianto di produzione, non acquisti l’intero macchinario ma solo cilindri e viti riscaldanti. Non solo il canone è generalmente più basso rispetto al prezzo a cui pagheresti in una sola soluzione il macchinario, ma come il costo di leasing di molte altre dotazioni aziendali è detraibile da IRES e IRAP. Non essendo ancora di tua proprietà, le nuove linee di estrusori non potranno essere considerati cespiti aziendali e non saranno soggetti ad ammortamento, né il costo del noleggio sarà iscritto a bilancio o rappresenterà una voce di indebitamento. Ci sono altre ragioni più pratiche, però, perché l’ammodernamento degli impianti tramite leasing può farti risparmiare: sarai seguito passo passo dalle aziende noleggiatrici e non avrai bisogno di chiamare tecnici specializzati o formare appositamente i tuoi dipendenti, senza contare che in qualsiasi momento potrai decidere di passare a una linea più moderna di estrusori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>