Crollo Ponte Morandi, Carige sospende le rate dei mutui per 12 mesi

di Fabiana Commenta

Dopo il crollo del Ponte Morandi a Genova, Banca Carige offre un ulteriore supporto ai privati e alle imprese che sono rimasti coinvolti nella tragedia e delibera con decorrenza immediata la sospensione della rate dei mutui e la concessione di finanziamenti a tassi agevolati.

Tutti i privati coinvolti e proprietari di immobili che si trovano nella zona interessata avranno la possibilità di poter beneficiare, dietro presentazione di una semplice autocertificazione, la sospensione dei mutui in essere per una durata di 12 mesi e con la possibilità di rinnovo per altri 12 mesi. In particolare i proprietari di immobili nella zona interessata potranno beneficiare, dietro presentazione di una semplice autocertificazione, della sospensione dei mutui in essere per una durata di 12 mesi con possibilità di rinnovo per ulteriori 12 mesi. Possono usufruire delle agevolazioni anche le imprese che operano nella zona interessata dal crollo: anche loro potranno usufruire, dietro autocertificazione, della sospensione della quota capitale dei mutui o dei leasing in essere, anche loro per un periodo di 12 mesi, rinnovabili per la stessa durata. Oltre alla sospensione dei mutui per 12 mesi

A ciò si aggiunge la possibilità, sia per i privati che per le imprese che abbiano subito danni a seguito dell’evento, di richiedere finanziamenti a tassi particolarmente convenienti.

Nei giorni scorsi Carige aveva già attivato una sottoscrizione pubblica a sostegno delle famiglie delle vittime e della popolazione colpita dal disastro e aveva stanziato 100.000 euro a favore delle famiglie delle vittime del crollo di Ponte Morandi.

Il conto corrente raccoglie la sottoscrizione a favore delle famiglie delle vittime del crollo di Ponte Morandi:  è possibile effettuare il versamento sul conto corrente corrente n° 73633/80 acceso presso la Sede di Genova intestato a “BANCA CARIGE SPA VITTIME CROLLO PONTE MORANDI”

IBAN IT97G0617501400000007363380.

Tutti coloro che intendano contribuire alla sottoscrizione possono farlo, anche on line, senza l’aggiunta di oneri e commissioni.

poto credits | instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>