Emendamenti decreto semplificazioni e Imposta Municipale Unica

di Vito Verna Commenta

La proposta farebbe parte del nutrito pacchetto di emendamenti che il Popolo delle Libertà comincerà a votare a partire dalle ore 14:30 di lunedì prossimo.

Emendamenti decreto semplificazioni e Imposta Municipale Unica

Gianfranco Conte, relatore alla Camera dei Deputati del vasto emendamento al decreto semplificazioni che il Popolo della Libertà avrebbe tutte le intenzioni di presentare in Parlamento già a partire da lunedì 16 aprile 2012, avrebbe dato conferma alle voci che, susseguitesi senza posa nei giorni scorsi, avrebbero ipotizzato non solamente un sostanzioso sconto dell’Imposta Municipale Unica a favore dei proprietari degli immobili ceduti in affitto piuttosto che dei proprietari di dimore storiche bensì anche la possibilità che, esclusivamente per il 2012, la succitata imposta, che avrebbe creato non poca confusione, per esempio, tra tutti i Centri Autorizzati di Assistenza Fiscale italiani, possa venir pagata in 3 comode rate.

CODICI TRIBUTO IMU

La proposta, come ricordato da Gianfranco Conte in mattinata, farebbe parte del nutrito pacchetto di emendamenti, sarebbero oltre 32 dei quali ben 6 esplicitamente dedicati all’Imposta Municipale Unica, che il Popolo delle Libertà comincerà a votare a partire dalle ore 14:30 di lunedì prossimo.

CLASSIFICAZIONE CATASTALE IMMOBILI

Le novità, qualora dovessero passare le proposte del partito dell’ex Premier Berlusconi, potrebbero riguardare, dunque, non solamente le modalità di pagamento rateale della su indicata imposta, i cui dettagli verranno specificatamente descritti in un secondo momento, o la riduzione dell’importo a favore dei succitati soggetti fiscali bensì anche i vasti e complessi settori dell’edilizia sanitaria e degli immobili di proprietà delle fondazioni bancarie nonché, naturalmente, la delicata questione dell’obbligatorietà di versamento dell’imposta a carico dei residenti delle case di cura e riposo che, secondo Conte ed il PdL, al fine di evitare abusi e soprusi dovrebbe venir confermata dal Parlamento.

CALCOLO RENDITA CATASTALE IMMOBILE

Rispondi