Modulo prestazione occasionale

di Francesco Di Cataldo 9

Ricordarsi di attaccare sull’originale una marca da bollo si 1,81 euro se l'importo supera i 77 euro..

La prestazione occasionale è una prestazione lavorativa che non può avere una durata superiore a 30 giorni all’anno a favore dello stesso datore di lavoro, inoltre affinché una prestazione lavorativa possa dirsi occasionale è necessario che il compenso percepito non superi i 5.000 euro all’anno. In caso contrario, infatti, subentra l’obbligo di iscrizione nella gestione separata dei collaboratori.

La prestazione occasionale può riguardare qualunque tipo di lavoro, in quanto non è richiesto che il lavoratore sia iscritto a determinati albi o che sia titolare di partita Iva. Per quanto riguarda il compenso per la prestazione resa, questo viene corrisposto dal sostituto d’imposta, ovvero da colui che ha usufruito della prestazione lavorativa, mediante ritenuta d’acconto. Di seguito un esempio di modulo di ritenuta d’acconto per prestazione occasionale.



Il sottoscritto ______________________ nato a ________________ il ____________________ e residente in __________________________________________________ _________________________, Codice Fiscale ________________________, dichiara di ricevere la somma di euro ___________ (pari ad un compenso lordo di euro __________________ al netto della ritenuta d’acconto del 20% per euro __________________) da (generalità complete del committente) __________________________________________________ __________ __________________________________________________ __________,
con riferimento alla lettera di incarico del __________________, a titolo di prestazione occasionale di lavoro autonomo, senza alcun vincolo di subordinazione ed orario, per il periodo dal __________ al ___________. Al riguardo si precisa di non essere iscritto in nessun albo professionale e di non essere titolare di partita IVA.

Luogo e data __________________

Trattasi di prestazione occasionale ai sensi dell’art. 81 lett. L del TUIR 917/16 e non soggetta ad IVA ai sensi dell’art. 5 DPR 26/10/1972 n. 633 e successive modifiche ed integrazioni.

In fede, (firma) _________________________

Ricordarsi di attaccare sull’originale una marca da bollo si 1,81 euro se l’importo supera i 77 euro.

Commenti (9)

  1. Interessante. Potete fornire anche un prospetto di pagamento (un foglio excel …) con un esempio di calcolo di RA partendo dal valore lordo? Grazie.

  2. Salve, vorrei avere un’informazione: il datore di lavoro che riceve una prestazione occasionale dal collaboratore e che a sua volta emette fattura per un servizio svolto dalla sua impresa, ha diritto a degli sgravi fiscali nel momento in cui presenta il 730?
    Grazie

  3. salve,sono in mobilità in deroga da 1 mese vorrei sapere se posso dare una prestazione occasionale come autista presso un’azienda privata. grazie

  4. Buongiorno, da marzo percepisco la disoccupazione per un anno, vorrei sapere, se perdo la disoccupazione lavorando come prestazione occasionale con ritenuta d’ acconto e se devo avvisare inps

    Grazie

    Rosa Carone

  5. sito interessante e preciso. da consigliare

  6. Buongiorno, il compenso di € 5000 sono lordi o al netto della ritenuta d’acconto? Nel mio caso sono stati i datori di lavoro a versare la ritenuta. Grazie.

  7. Salve, io ho un contratto di prestazione occasionale con una società; nel corso di questo stesso anno, con un’altra società, ho superato il limite dei 5000 €. ora devo versare una parte all’INPS (di solito ci pensa la società che offre questi contratti, ma superati i 5000 € la società ne versa solo 2/3, il resto lo devo versare io). il versamento lo devo fare entro il 16/10/2012; a questo punto ho 2 domande da porvi: 1) è NECESSARIO che io aspetti il mese di Ottobre per versare o posso già provvedere ora? 2) qual’è il codice che devo indicare nell’F24? Navigando in Internet ho visto parecchi siti che indicano il codice 1040, ma mi è anche sembrato di capire che quel codice si riferisca ai titolari di partita IVA. Io NON SONO titolare di partita IVA. Grazie per la risposta che vorrete cortesemente fornirmi. Una buona giornata a tutti.

  8. scusate ma dopo aver compilato il contratto occasionale non si deva inviare all’inps copia con orari etc etc?

  9. Salve,
    mi occupo qualche volta di fare feste di compleanno come una specie di animatore, per ora è solo appunto una prestazione occasionale, come posso fare per percepire i soldi e stare tranquillo che nessuno mi possa far nulla dato che non ho partita iva? grazie

Rispondi