Bando da 1,5 mln per assunzione disoccupati in Calabria

di GianniPug Commenta

La Calabria è una delle Regioni del Sud Italia che nell’ultimo decennio ha tentato di venire fuori dalla crisi ritrovando alcuni strumenti per favorire la crescita dell’imprese. L’ultima notizia riguarda un bando per l’assunzione di disoccupati, un bando da 1,5 milioni di euro

Il bando riguarda le imprese, bisogna precisarlo subito: non è un intervento economico che va a finire direttamente nelle mani di chi non ha un’occupazione. In questo caso la dotazione finanziaria complessiva del bando della Regione Calabria è di 1,5 milioni di euro che saranno concessi come incentivi alle imprese e ai datori di lavoro in modo tale che possano assumere lavoratori disoccupati e questi lavoratori possano a loro volta percepire gli ammortizzatori in deroga.

Possono usufruire dei soldi messi a disposizione dalla Regione Calabria soltanto i datori di lavoro e le imprese residenti nella regione che siano in regola con gli obblighi contributivi. I disoccupati che percepiscono gli ammortizzatori in deroga dal 31 dicembre 2014 e che quindi possono essere classificati come disoccupati di lungo periodo, potranno essere assunti più facilmente e le imprese otterranno degli incentivi.

La ripartizione degli incentivi

 

L’entità dei contributi è pari a 10 mila euro per le assunzioni a tempo indeterminato full time; 5 mila euro per le assunzioni a tempo indeterminato part time; 4 mila euro per contratti a tempo determinato full time della durata minima di 6 mesi; 2 mila euro per contratti a tempo determinato part time della durata minima di 6 mesi.

Nel caso in cui il contratto a tempo determinato venga trasformato in indeterminato l’impresa potrà richiedere ulteriori incentivi: 6 mila per il determinato full time, 3 mila per il determinato part time trasformato in indeterminato part time, 8 mila per il determinato part time trasformato in indeterminato full time.

Le domande di adesione al bando regionale vanno presentate entro il prossimo 13 settembre.

Fonte: Adnkronos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>