Fac-simile cessazione pagamento Tarsu

di GianniPug Commenta

Questo modulo può essere utilizzato nel caso in cui si intenda cessare o sospendere il pagamento della Tarsu o della Tia. Il modulo deve essere presentato al comune di competenza, ossia quello in cui si paga il tributo.

Foto | Sandra Mu/Getty Images News/Getty Images

Questo modulo può essere utilizzato nel caso in cui si intenda cessare o sospendere il pagamento della Tarsu o della Tia. Il modulo deve essere presentato al comune di competenza, ossia quello in cui si paga il tributo. La dichiarazione di cessazione o sospensione può essere utilizzata in diversi casi, che comprendono ad esempio:

  • decesso
  • cessata occupazione
  • trasferimento
  • abitazione inagibile
  • abitazione inabitabile
  • vendita dei locali.

La domanda può essere presentata direttamente all’ufficio preposto del comune, ad esempio l’ufficio protocollo, che si occuperà poi di presentarlo all’interno competente.

FAC-SIMILE CESSAZIONE PAGAMENTO TARSU 

Al Comune di (indicare)

Settore Entrate Tributarie

Ufficio Tassa Rifiuti

(indicare indirizzo del comune)

PRESENTAZIONE DELLA DENUNCIA DI CESSAZIONE

effettuata ai sensi del decreto legislativo numero 507 del 1993

Il sottoscritto (nome e cognome) nato a (inserire luogo di nascita) il (inserire data di nascita completa di giorno, mese e anno) residente a (inserire indirizzo completo di via, numero civico, località e CAP) in provincia di (specificare sigla) con codice fiscale numero (indicare) e partita Iva (indicare) e con documento di identità numero (indicare) rilasciato da (indicare ad esempio il comune che ha provveduto al rilascio) di cui allego copia

(nel caso di società compilare questa ulteriore parte)

nella qualità di (indicare ad esempio se titolare, rappresentante legale, ecc…

della (indicare nome della ditta)

con sede legale in (indicare sede della ditta)

in via (indicare indirizzo)

con codice fiscale / partita Iva (indicare)

DICHIARA

che dalla data del (indicare giorno, mese e anno) cesserà (oppure ha cessato) di occupare i locali che riporto qua di seguito.

In particolare i locali si trovavano in (indicare indirizzo completo di via, numero civico, località, ma anche dettagli specifici nel caso vi siano, come numero di interno, piano, scala e i dati catastali, ossia sezione, foglio, particella e subalterno)

Il motivo della cessazione è rappresentato da:

(indicare barrando una delle opzioni)

  • decesso
  • cessata occupazione
  • trasferimento
  • abitazione inagibile
  • abitazione inabitabile
  • vendita dei locali.

CHIEDE

di essere cancellato dall’elenco della TARSU e della Tariffa di Igiene Ambientale (T.I.A.) per l’anno (indicare) per l’immobile sopra indicato;

Luogo e data

Firma

Foto | Andreas Solaro/AFP/Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>