Fac-simile contratto di affitto di azienda

di GianniPug Commenta

Il seguente modello rappresenta il fac-simile di un contratto di affitto di azienda. Tale tipologia di contratto di affitto viene utilizzata quando la locazione ha per oggetto una cosa produttiva, mobile o immobile.

Foto | Sean Gallup/Getty Images News/Getty Images Il seguente modello rappresenta il fac-simile di un contratto di affitto di azienda. Tale tipologia di contratto di affitto viene utilizzata quando la locazione ha per oggetto una cosa produttiva, mobile o immobile. Nel caso appena citato l’affittuario deve curare la gestione della cosa in conformità alla sua destinazione economica e all’interesse della produzione a fronte del pagamento di un canone di affitto, proprio come stabilito nell’articolo 1615 del Codice Civile. Secondo quanto stabilito dalla legge, l’affittuario ha l’obbligo di:

  • esercitare l’azienda sotto la ditta che la contraddistingue
  • gestirla senza modificarne la destinazione, conservando l’efficienza dell’organizzazione e degli impianti e ricostituendo le normali dotazioni di scorte.

FAC-SIMILE CONTRATTO DI AFFITTO DI AZIENDA Con la presente scrittura le parti:

  • con sede in (indicare indirizzo completo di via, numero civico, località e CAP) iscritta al registro delle imprese presso la Camera di Commercio di (indicare), al n. (indicare) , Codice Fiscale (indicare), Partita Iva (indicare), in persona del legale rappresentante pro tempore (nome e cognome) nato a (inserire luogo di nascita) il (inserire data di nascita completa di giorno, mese e anno) residente a (inserire indirizzo completo di via, numero civico, località e CAP) in provincia di (specificare sigla) con documento di identità numero (indicare) rilasciato da (indicare ad esempio il comune che ha provveduto al rilascio) di cui allego copia con codice fiscale numero (indicare) denominato “affittante”
  • con sede in (indicare indirizzo completo di via, numero civico, località e CAP) iscritta al registro delle imprese presso la Camera di Commercio di (indicare), al n. (indicare) , Codice Fiscale (indicare), Partita Iva (indicare), in persona del legale rappresentante pro tempore (nome e cognome) nato a (inserire luogo di nascita) il (inserire data di nascita completa di giorno, mese e anno) residente a (inserire indirizzo completo di via, numero civico, località e CAP) in provincia di (specificare sigla) con documento di identità numero (indicare) rilasciato da (indicare ad esempio il comune che ha provveduto al rilascio) di cui allego copia con codice fiscale numero (indicare) denominato “affittuario”;

si conviene e si stipula quanto segue:

  • Il concedente concede in affitto all’affittuario, che accetta, l’azienda ubicata nei locali siti nel comune di , per l’esercizio dell’attività di (indicare). Le merci, materie e gli altri elementi del capitale comprendono tutti gli articoli risultanti dall’inventario, tenuto conto anche dei dati delle bolle di carico, ancorché non siano ancora pervenute le relative fatture. Le parti danno atto che sono presenti in azienda alcuni macchinari e attrezzature di proprietà di terzi, consegnati al concedente in prestito d’uso e individuati nella distinta allegato B al presente contratto, il cui utilizzo potrà essere effettuato dall’affittuario previo assenso dei legittimi proprietari.
  • Il presente contratto avrà durata di anni , con decorrenza dal , fino al . Il contratto si intenderà automaticamente rinnovato per uguale periodo, qualora una delle parti non comunichi all’altra la sua disdetta, da far pervenire a mezzo raccomandata A.R. almeno mesi prima della scadenza pattuita.
  • Il canone annuale per l’affitto dell’azienda è pattuito e determinato nell’importo di (indicare), da versare in rate mensili anticipate, entro il giorno del mese di riferimento. All’inizio di ogni anno contrattuale, detto canone verrà aumentato nella misura del 100% dell’indice ISTAT annuale.
  • Il ritardato pagamento del canone sono pattuiti interessi nella misura convenzionale del %.Il mancato pagamento, anche non consecutivo, di due o più rate del canone, comporterà la facoltà in capo al concedente di risolvere il presente contratto, ai sensi e per gli effetti dell’art. 1456 c.c., tramite l’invio di lettera raccomandata A.R. all’affittuario.

Letto, approvato e sottoscritto Luogo e data Firma dell’affittante Firma dell’affittuario Foto | Sean Gallup/Getty Images News/Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>