by GianniPug Commenta

Per la costituzione di una Società Semplificata a Responsabilità Limitata (SSRL) introdotta dal decreto sulle liberalizzazioni (D.lg. 1/2012) pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 24 gennaio 2012...

Per la costituzione di una Società Semplificata a Responsabilità Limitata (SSRL), introdotta dal decreto sulle liberalizzazioni (D.lg. 1/2012) pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 24 gennaio 2012, non è necessario rivolgersi ad un notaio in quanto la normativa prevede che sia sufficiente un contratto tra persone fisiche che non abbiano compiuto i 35 anni di età.

DIFFERENZA TRA IMPRESA E SOCIETÀ

Le persone che intendono costituire questo tipo di società, dunque, dovranno semplicemente redigere da soli e senza l’intervento di un notaio un atto costitutivo contenente le informazioni previste dalla normativa, ovvero:

– i dati personali di ciascun socio, ossia il nome, il cognome, la data e il luogo di nascita, il domicilio e la cittadinanza;
– la denominazione sociale recante l’indicazione di società semplificata a responsabilità limitata e del Comune dove è situata la sede della società, nonché dei Comuni in cui si trovano le eventuali sedi secondarie;
– l’ammontare del capitale sociale, che non deve essere inferiore a un euro e che deve essere risultare versato al momento della costituzione della società;
– l’oggetto sociale;
– la quota di partecipazione di ciascun socio;
– le norme relative al funzionamento della società;
luogo e data di sottoscrizione.

FORME GIURIDICHE E TIPI DI SOCIETÀ SVIZZERE

L’atto costitutivo completo delle suddette informazioni deve essere poi depositato dagli amministratori presso il registro delle imprese. Entro i successivi quindici giorni l’ufficiale del registro provvede ad effettuare l’iscrizione, previa verifica dei requisiti previsti per la costituzione di tale società.