“Crescere in Digitale” festeggia il suo primo anno

di GianniPug Commenta

Il bilancio di “Crescere in Digitale” che festeggia il suo primo anno, è assolutamente positivo. Si potrebbero soltanto dare i numeri dicendo che ci sono oltre 70.000 iscritti e 550.000 ore di corsi erogati.

Non si dovrà aspettare molto prima di conoscere l’incidenza di Crescere in Digitale sulla nostra società. Per il momento limitiamoci a valutare quel che scrive il ministero del Lavoro indicando i risultati ottenuti da un anno a questa parte. Il lavoro andrà avanti anche nel prossimo anno. Il ministro Poletti ne è certo e pertanto chiude la nota con un messaggio positivo.

Il progetto, che punta a rafforzare l’occupabilità dei giovani italiani e a favorire la digitalizzazione delle PMI, prevede un percorso formativo articolato in diverse fasi: 50 ore di training online, laboratori sul territorio e fino a 3.000 tirocini nelle imprese italiane, retribuiti con 500,00 euro mensili. In caso di assunzione al termine del tirocinio, le aziende possono beneficiare di incentivi fino a 12.000,00 euro.

In soli dodici mesi, le cifre testimoniano il successo dell’iniziativa e la bontà dell’intuizione:71.651 giovani iscritti, dei quali oltre 6.397 hanno completato il corso online e 5.532 hanno superato il test finale. Numeri cui fanno eco le 3.400 aziende – di piccole, medie e grandi dimensioni – grazie alle quali è stato possibile offrire 5.225 tirocini.

Parallelamente, con l’impegno di 85 Camere di Commercio su tutto il territorio nazionale, sono stati realizzati 54 laboratori di formazione e orientamento in 90 province d’Italia, nelle quali sono stati attivati più di 650 tirocini, che coinvolgono oltre 50 soggetti del Sistema Camerale italiano come soggetti promotori.

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti, ha commentato i dati con favore: ci confortano sulla “bontà della scelta di puntare su un intervento di formazione qualificata per accrescere le competenze digitali degli iscritti al programma Garanzia Giovani. Crescere in Digitale ha rappresentato – e continuerà a rappresentare – un’opportunità concreta per tanti ragazzi e anche per tante imprese che hanno colto positivamente questa occasione per sviluppare le loro attività attraverso il digitale”.

Il progetto “Crescere in Digitale”, infatti, continuerà nel 2017, con l’obiettivo di organizzare nuovi laboratori sul territorio e raggiungere quota 3.000 tirocini attivati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>