Consulenza WebHosting

di Francesco Di Cataldo Commenta

Tanto per intenderci una soluzione web hosting con 200 MB con Hosting PHP e Mysql, 10 email e registrazione..

Prima o poi tutti hanno o avranno bisogno di scegliere un web hosting e a quel punto è importante intraprendere una estenuante ricerca in internet per trovare la soluzione migliore in rapporto qualità/prezzo.

Innanzitutto è doveroso scegliere l’estensione adeguata per la registrazione del nome a dominio e nel mondo sono disponibili migliaia di estensioni possibili per i domini e forse non tutti sanno che ogni estensione ha un significato proprio e identifica un gruppo.

Il nome a dominio con estensione .com ad esempio identifica un sito web per uso commerciale
, il .org identifica un sito di una associazione o di una organizzazione e così per molte altre estensioni.




Identificare quindi un sito internet con l’estensione del dominio adeguata al tipo di attività svolta è utile anche per un futuro posizionamento sui motori di ricerca e per essere quindi primo nei motori.

Gli algoritmi dei motori di ricerca sempre più evoluti atti a stabilire la vera natura dei contenuti di un sito web sono in grado di posizionare un sito grazie anche alla peculiarità dell’estensione usata.

Dopo aver fatto questa premessa per la registrazione di domini, passiamo a definire quella che è la struttura del web hosting. Giusto per fare un po’ di chiarezza al lettore il web hosting, oltre ai servizi che presto elencheremo, altro non è che uno spazio digitale sul quale verrà alloggiato il sito internet creato.

Quello che fa lievitare il prezzo del web hosting non è tanto la registrazione del dominio quanto le caratteristiche che esso può avere e il costo in genere oscilla tra i 10 euro (compresa la registrazione del dominio) ai 100 euro circa e per siti internet semplici spesso è sufficiente una soluzione hosting limitata.

Prima di acquistare uno spazio web è importante osservare le caratteristiche generali che sono lo SPAZIO DISPONIBILE ed il TRAFFICO MENSILE per poi andare sul servzio email offerto, i linguaggi supportati ed il supporto tecnico.

Un sito internet di piccole dimensioni in genere è composto da pagine web che non superano qualche MB pertanto sarebbe inutile e dispendioso scegliere una soluzione a spazio web illimitato cosa che invece potrebbe essere utile per siti che fanno grandi volumi di contenuti.

Tanto per intenderci una soluzione web hosting con 200 MB con Hosting PHP e Mysql, 10 email e registrazione dominio potrebbe costare intorno ai 10/15 euro mentre una soluzione più evoluta con 1 GB di spazio, 10 GB di taffico mensile, oltre 10 email, diversi sottodomini, supporto php e mysql, filtri e antivirus potrebbe costare dai 30 a 50 euro sempre con registrazione dominio inclusa nel prezzo.

Prima di registrare un dominio e acquistare uno spazio web provate a testare il supporto tecnico fornito dall’azienda in modo da capire il livello di assistenza e di velocita nell’aiutare il cliente
.

Rispondi