Chi deve presentare la dichiarazione Irap

di Stefania Russo Commenta

Presupposto dell'Irap è l’esercizio abituale, nel territorio di una data regione, di attività autonomamente...

Presupposto dell’Irap è l’esercizio abituale, nel territorio delle regioni italiane, di attività autonomamente organizzate dirette alla produzione o allo scambio di beni oppure destinate alla prestazione di servizi.

Ne deriva quindi che sono obbligati a presentare la dichiarazione Irap e a versare la somma dovuta a titolo di imposta regionale sulle attività produttive i seguenti soggetti:

DOWNLOAD MODELLO IRAP 2012 E ISTRUZIONI COMPILAZIONE

– le persone fisiche titolari di redditi d’impresa e di redditi di lavoro autonomo, fatta eccezione per coloro che aderiscono al regime dei minimi;
– i produttori agricoli titolari di reddito agrario calcolo sulla base del numero dei capi allevati, come descritto nell’articolo 56, comma 5 del Tuir;
– coloro che esercitano attività di agriturismo con determinazione del reddito attraverso l’applicazione di un regime semplificato;
– le società semplici, le società in nome collettivo, le società in accomandita semplice e quelle equiparate;
– le società e gli enti soggetti all’imposta sul reddito delle società (società per azioni e società in accomandita per azioni, Srl, società cooperative e di mutua assicurazione);

RIDUZIONE IRAP IMPRESE VIRTUOSE

– i trust e gli enti pubblici e privati diversi dalle società, residenti nel territorio dello Stato, sia che hanno sia che non hanno per oggetto esclusivo o principale l’esercizio di attività commerciali;
– le società e gli enti di ogni tipo, non residenti nel territorio dello Stato, in relazione all’attività esercitata mediante stabile organizzazione per un periodo di tempo non inferiore a tre mesi;
– gli enti non commerciali non residenti nel territorio dello Stato ma che hanno esercitato nel territorio delle regioni italiane attività rilevante ai fini Irap mediante una stabile organizzazione e per un periodo non inferiore a tre mesi;
– le Amministrazioni pubbliche.

Rispondi