Leasing immobile per professionista

di Giuseppe Aymerich Commenta

Abbiamo visto come si è evoluta la complessa disciplina della possibile deducibilità del costo di acquisto di un immobile strumentale..

ufficio

Abbiamo visto come si è evoluta la complessa disciplina della possibile deducibilità del costo di acquisto di un immobile strumentale da parte di un professionista.

Cosa succede, invece, in caso di leasing? Il legislatore tributario ha voluto fissare un parallelismo fra acquisto e locazione finanziaria (per non favorire fiscalmente una soluzione a discapito dell’altra).


Così, per similitudine con l’ipotesi dell’acquisto, i canoni di leasing pagati per i contratti stipulati fra il 15 giugno 1990 e il 31 dicembre 2006 e dal 2010 in poi sono indeducibili; in compenso, è consentito dedurre la rendita catastale dal reddito di lavoro autonomo.

Per i contratti, invece, sorti fino al 14 giugno 1990 e nel triennio 2007-09 i canoni sono deducibili, ma è necessario scorporare il valore del terreno. Esso, però, va scorporato solamente dalla quota capitale dei canoni e non dalla quota interessi (che rimane integralmente deducibile).

La quota capitale va determinata secondo un complesso meccanismo indicato dalla circolare n. 1 emanata dall’Agenzia delle Entrate il 19 gennaio 2007. Il calcolo è molto tecnico e dunque si rinvia alla circolare citata per gli approfondimenti.

In tutti i casi, esiste un limite invalicabile: se non è rispettato, i canoni di leasing non sono in alcun modo deducibili. Il limite riguarda la durata minima che il contratto deve avere: anche in questo caso la legislazione è cambiata nel tempo e dobbiamo distinguere la data di stipulazione.


Infatti, per i contratti di leasing stipulati fino al 14/06/1990 la durata minima è pari ad otto anni. Per i contratti stipulati nel triennio 2007-09, invece, la durata minima è di quindici anni.
In caso di uso promiscuo dell’immobile, naturalmente, la quota deducibile del canone di leasing oppure la rendita catastale (secondo i casi) è ridotta al 50%.

Rispondi