Soggetti responsabili o coinvolti nella sicurezza sul lavoro

di Stefania Russo Commenta

In tema di sicurezza sul lavoro sono diversi i soggetti coinvolti. Tra questi figura in primis il datore di lavoro...

In tema di sicurezza sul lavoro sono diversi i soggetti coinvolti. Tra questi figura in primis il datore di lavoro, i cui compiti consistono nell’effettuare la valutazione dei rischi e nell’elaborare il relativo documento (DVR); nel nominare il responsabile del servizio di prevenzione e protezione dai rischi, il medico competente, i lavoratori addetti al primo soccorso e all’antincendio; nel consegnare i dispositivi di protezione individuale ai lavoratori; nell’informare, formare ed addestrare i lavoratori.

RESPONSABILITÀ RSPP IN CASO DI INFORTUNIO SUL LAVORO

Altro soggetto coinvolto e responsabile della sicurezza dei lavoratori è il responsabile del servizio di prevenzione e protezione (RSPP), a cui spetta il compito di coordinare l’attività dei soggetti appartenenti al servizio di cui è responsabile e di collaborare con il datore di lavoro nella valutazione dei rischi e nella conseguente elaborazione del relativo documento.

INFORTUNIO DEL LAVORATORE CON CONCORSO DI COLPA

Insieme al datore di lavoro e all’RSPP, collabora alla valutazione dei rischi anche il medico competente, anche se limitatamente alla programmazione delle misure per la tutela della salute e della integrità psicofisica dei lavoratori, all’attività di formazione e informazione e all’organizzazione del primo soccorso.

Infine, ultimo soggetto coinvolto in materia di sicurezza sul lavoro è il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (RLS), che deve essere consultato dal datore di lavoro in merito alla valutazione dei rischi, soprattutto per quanto riguarda l’individuazione, la programmazione, la realizzazione e la verifica della prevenzione in azienda.

Rispondi