Come iscriversi all’albo dei periti elettrotecnici

di Filadelfo Scamporrino Commenta

Come iscriversi all’albo dei periti elettrotecnici? Ebbene, per i periti elettrotecnici, a valere sul collegio provinciale di appartenenza, l’iscrizione deve essere effettuata all’Albo dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati.

Come iscriversi all’albo dei periti elettrotecnici? Ebbene, per i periti elettrotecnici, a valere sul collegio provinciale di appartenenza, l’iscrizione deve essere effettuata all’Albo dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati.

Di norma ogni collegio provinciale ha un sito Internet dal quale è possibile visionare e scaricare il modulo di iscrizione all’Albo; per l’iscrizione occorre chiaramente che il perito non sia iscritto ad altro Albo, che sia in possesso del diploma ed eventualmente della laurea, di aver conseguito l’abilitazione professionale, e di non aver subito condanne penali. Occorre anche che il perito elettrotecnico che si iscrive all’Albo non sia un dipendente pubblico, altrimenti alla domanda di iscrizione occorre allegare anche l’autorizzazione da parte dell’Ente.



SOSPENSIONE DALL’ALBO PER IL PROFESSIONISTA EVASORE

A completamento della domanda di iscrizione, inoltre, il collegio provinciale di norma richiede la fotocopia del codice fiscale e di un documento di identità valido, le foto formato tessera, nel numero richiesto, e la sottoscrizione del modulo sulla privacy che autorizza al trattamento dei dati personali. Ed ancora, si richiede altresì la copia del diploma di maturità e quello relativo all’abilitazione, la ricevuta di versamento della tassa di iscrizione all’Albo dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati, nonché la ricevuta di versamento della tassa concessione governativa.

COME ISCRIVERSI ALL’ALBO DEI PERITI

Così come ci si iscrive, dall’Albo dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati è possibile sia cancellarsi, sia eventualmente reiscriversi; anche per questi casi di norma i moduli sono visionabili e scaricabili online dai siti Internet dei collegi provinciali.

Rispondi