Come chiudere la partita Iva

di Stefania Russo 1

La procedura da seguire per chiudere la partita Iva è molto simile a quella che è stata seguita per la sua apertura...

La procedura da seguire per chiudere la partita Iva è molto simile a quella che è stata seguita per la sua apertura. Anche in questo caso, infatti, occorre compilare il modello AA9 (per scaricarlo e per avere maggiori informazioni si veda “modello AA9/2011 apertura partita Iva e istruzioni compilazione“).

In caso di chiusura, tuttavia, deve essere a barrata la casella denominata “Cessazione attività”, inoltre accanto deve essere riportato il numero della partita Iva che si vuole chiudere e la data della cessazione dell’attività. Dopo aver terminato la compilazione occorre consegnare o inviare il modello all’Agenzia delle Entrate competente per territorio.


La procedura sopra descritta deve essere effettuata entro il termine massimo di 30 giorni dalla cessazione dell’attività per la quale era stata aperta la partita Iva.

Oltre che su iniziativa del titolare, la chiusura della partita Iva può essere disposta anche d’ufficio. In tal caso l’amministrazione tributaria, sulla base dei dati in suo possesso, individua i soggetti che pur essendo obbligati alla chiusura della partita Iva non vi hanno provveduto e invia loro una lettera attraverso la quale li invita a provvedere alla chiusura pagando una sanzione ridotta di 172 euro.

Il contribuente può quindi accogliere l’invito dell’Agenzia delle Entrate e chiudere la partita Iva pagando la sanzione oppure può presentare idonee giustificazioni capaci di provare l’insussistenza di tale obbligo. Nel caso in cui il contribuente non provveda né alla chiusura né alla presentazione di idonee giustificazioni, l’amministrazione finanziaria provvede alla chiusura d’ufficio della partita Iva e all’applicazione della sanzione prevista per l’omessa presentazione della dichiarazione di cessazione di attività (da 516 a 2.065 euro).

Commenti (1)

  1. Salve,
    ho appena effettuato, per via telematica, la chiusura della mia P.Iva all’Agenzia delle Entrate.
    Volevo sapere,gentilmente, se devo anche recarmi alla Camera di Commercio, oppure basta il modulo inviato.

    Grazie
    Franco

Rispondi