Principali scadenze fiscali novembre dicembre 2012

di Stefania Russo Commenta

Nell'ultimo bimestre dell'anno tra le principali scadenze fiscali figura il termine per la trasmissione dei dati contenuti nel modello 730...

Tra le principali scadenze fiscali dell’ultimo bimestre dell’anno figura il termine per la trasmissione dei dati contenuti nel modello 730 integrativo da parte dei Caf e dei professionisti abilitati, il termine per effettuare il versamento della seconda rata delle imposte risultati dal modello Unico, il saldo del pagamento dell’Imu e il termine ultimo per effettuare il ravvedimento operoso della cedolare secca e di Unico 2012.

Di seguito le principali scadenze fiscali del periodo compreso tra il 1° novembre 2012 e il 31 dicembre 2012.


10 NOVEMBRE 2012
– Modello 730/2012 integrativo: termine per il Caf o il professionista abilitato per trasmettere all’Agenzia delle Entrate i dati contenuti nei modelli 730 integrativi da loro elaborati.

16 NOVEMBRE 2012
– Sostituti d’imposta e contribuenti Iva: versamento attraverso modalità telematiche di ritenute, Iva e contributi previdenziali.

30 NOVEMBRE 2012
– Modello Unico 2012: termine per effettuare il versamento della seconda o unica rata di acconto per il 2012 delle imposte risultanti dalla dichiarazione dei redditi.
– Cedolare secca: versamento della seconda o unica rata dell’acconto per il 2012 dell’imposta sostitutiva dovuta sui contratti di locazione per i quali si è scelto il regime della cedolare secca.

03 DICEMBRE 2012
– Contratti di locazione: versamento dell’imposta di registro sui contratti di locazione nuovi o rinnovati tacitamente con decorrenza 10 settembre 2012, sempre che non sia stato scelto il regime della cedolare secca.

17 DICEMBRE 2012
– Sostituti d’imposta e contribuenti Iva: versamento attraverso modalità telematiche di ritenute, Iva e contributi previdenziali.
– Imu: pagamento del saldo dell’Imposta municipale unica relativa all’anno 2012.
– Datori di lavoro: versamento dell’acconto dell’imposta sostitutiva sulla rivalutazione del Tfr relativa all’anno 2012.

27 DICEMBRE 2012
– Contribuenti Iva: versamento con modalità telematiche dell’acconto Iva relativo all’anno 2012.

31 DICEMBRE 2012
– Ravvedimento Unico 2012: termine per la regolarizzazione dell’omessa presentazione del modello Unico 2012 con sanzione ridotta a 25 euro.
– Ravvedimento acconti: termine per la regolarizzazione, con sanzione ridotta al 3% più interessi, del versamento della seconda o unica rata di acconto delle imposte derivanti da Unico 2012.
– Ravvedimento cedolare secca: termine per la regolarizzazione, con sanzione ridotta al 3% più interessi, del versamento della seconda o unica rata di acconto dell’imposta sostitutiva dovuta sui contratti di locazione per i quali si è scelto il regime della cedolare secca.
– Contratti di locazione: versamento dell’imposta di registro sui contratti di locazione nuovi o rinnovati tacitamente con decorrenza 1° dicembre 2012 per i quali non si è scelto il regime della “cedolare secca”.

Rispondi