Novità srl a un euro

di Roberto Rais Commenta

Le società a responsabilità limitata a capitale ridotto diventano "per tutti", con abrogazione del limite anagrafico che ne impediva l'utilizzo per soggetti di età superiore a 35 anni

Notaio gratis per le SSRL

Le società a responsabilità limitata a capitale ridotto diventano “per tutti”, con abrogazione del limite anagrafico che ne impediva l’utilizzo per soggetti di età superiore a 35 anni. Ma vediamo in maniera più dettagliata quali sono le novità che gli ultimi emendamenti hanno apportato al tema delle srl semplificate, e quali sono le conseguenze che verranno introdotte nel nostro ordinamento.

In primo luogo, gli emenedamenti apportati alla legge dello scorso anno hanno condotto all’eliminazione delle denominazioni di società a capitale ridotto, con la trasformazione di quelle già costituite presso il registro delle imprese, che vengono ridenominate ex lege come “società a responsabilità limitata semplificate”.

Ancora, tutte le srl “minori” (cioè quelle destinate ai giovani, o meno) godranno di identici sconti in merito ai diritti di segreteria e dell’imposta di bollo; inoltre, se costituite con utilizzo degli statuti standard, non saranno tenute a pagare le spese notarili. Le srl semplificate – così come d’altronde avviene per le società a responsabilità limitata ordinarie – potranno inoltre nominare amministratori soggetti diversi dai soci, purchè tale previsione sia contemplata all’interno dell’atto costitutivo. Sarà inoltre sempre ammissibile la vendita di quote a soggetti di qualsiasi età, anche over 35, purchè persone fisiche (vedi anche il nostro approfondimento sulla modifica modello standard srl semplificata).

Le modifiche sopra accennate puntano così a semplificare il sistema del nostro diritto societario applicato alle nuove srl, in un’ottica che si avvicina di più a quella applicata da altri Stati europei, con conseguenti risparmi costitutivi che ora prescindono dall’età dei soci e divengono così applicabili nei confronti di tutti.

Domani daremo uno sguardo alle prossime novità in materia di start up, per le quali sono state introdotte numerose novità che vanno a influenzare la composizione del capitale sociale, la percentuale di spese e ricerca (che rispetto al maggior valore fra costo e valore della produzione scende dal 20 al 15%) e altri aspetti ancora.

Rispondi