Alle donne non vengono concessi mutui

di Vito Verna Commenta

Le donne italiane, per lo meno dal punto di vista economico e finanziario, sarebbero ancora oggi, e forse lo saranno per molto tempo ancora, realmente seconde agli uomini.

Alle donne non vengono concessi mutui

Le donne italiane, per lo meno dal punto di vista economico e finanziario, sarebbero ancora oggi, e forse lo saranno per molto tempo ancora, realmente seconde agli uomini.

INCENTIVI REGIONE LAZIO AUTO-IMPRENDITORIALITA’ E START-UP

Questi ultimi, per quanto la parificazione tra uomini e donne proceda davvero a grandi passi, sarebbero, purtroppo e solamente da questo punto di vista, di gran lunga superiori riuscendo, a titolo puramente esemplificativo, ad ottenere il maggior numero di mutui complessivamente concessi in tutta Italia.

CONTRIBUTI MICROIMPRESE REGIONE SICILIA

L’indipendenza economica delle donne italiane, indipendenza che si misura anche e soprattutto grazie alla capacità di acquistare beni durevoli ed importanti, quali la casa e l’auto, in modo totalmente indipendente ed autonomo, sarebbe ancora lungi dall’essere definitivamente raggiunta costringendo tutte le donne a sottostare alla predominanza economica maschile.

INCENTIVI PMI CCIAA PISA

A dimostrarlo, in modo pressoché inconfutabile, il broker online mutui.it, servizio di mediazione del credito regolamentato dalla Banca d’Italia, sulla base dell’analisi dei dati relativi agli oltre 16.000 preventivi di mutui complessivamente richiesti in Italia nel periodo compreso tra l’inizio di gennaio 2012 e la fine di agosto 2012: tra questi, purtroppo, solamente il 27% avrebbe avuto, come unico o principale intestatario, una donna italiana.

Rispondi