Istanza online sgravio contributivo settore edile

di Stefania Russo Commenta

Per poter usufruire della riduzione contributiva prevista a favore del settore edile, le aziende interessate dovranno produrre un'istanza online..

Per poter usufruire della riduzione contributiva prevista a favore del settore edile le aziende interessate dovranno produrre un’istanza online utilizzando l’apposita area dedicata disponibile sul sito internet www.inps.it, essendo stata ricompresa anche questa agevolazione nell’ambito del processo di digitalizzazione dei servizi portato avanti dall’Inps.

Per poter produrre tale istanza è necessario essere in possesso del pin d’accesso ai servizi online dell’Inps, accedere al “Cassetto Previdenziale Aziende” e successivamente alla nuova funzionalità telematica denominata “Riduzione Edilizia”, posta all’interno della sezione “Comunicazioni on-line”.

Tra le novità introdotte a partire da quest’anno, oltre alla procedura telematica, figura anche la codificazione delle posizioni contributive riferite alle imprese autorizzate alla riduzione, a cui è stato appunto attribuito il codice di autorizzazione “7N”. Le imprese in possesso dei requisiti previsti per accedere allo sgravio contributivo potranno inoltrare richieste anche in merito a periodo già trascorsi, a partire da gennaio 2012.

La riduzione contributiva prevista per il settore dell’edilizia confluisce nell’Uniemens e si indica con il codice causale “L206” che dovrà essere inserito all’interno dell’elemento “Altre a Credito” di “Dati Retributivi”. Per quanto riguarda gli arretrai relativi a periodi già trascorsi (purché a partire dal 1° gennaio 2012), il codice da utilizzare è “L207”, che dovrà essere collocato nell’elemento “Altre Partite a Credito” di “Denuncia Aziendale”.

Rispondi