leonardo.it

UNICO 2015: in bozza parametri e modelli INE

Di Alba D'Alberto | 26 gennaio 2015
UNICO 2015: in bozza parametri e modelli INE

Pubblicato in bozza anche il modello UNICO con il modello INE per le persone fisiche, società di capitali, società di persone, nonché i Parametri esercenti attività d’impresa ed arti e professioni. Una breve guida per chi ha bisogno di compilare questi modelli. Continua a leggere: "UNICO 2015: in bozza parametri e modelli INE"

Il Temporary Management può aiutare le PMI alberghiere, come?

Di Alba D'Alberto | 26 gennaio 2015
Il Temporary Management può aiutare le PMI alberghiere, come?

Il comparto turistico e alberghiero italiano è in una fase di stallo, anche se la crisi sembra sia ormai alle spalle. Tuttavia la ripartenza è stentata e molto di questa situazione dipende anche dai mali tipici delle PMI alberghiere. Una soluzione è nel Temporary Management. Ecco di cosa si tratta. Continua a leggere: "Il Temporary Management può aiutare le PMI alberghiere, come?"

Lavoratori all’estero, ecco il reddito convenzionale per il 2015

Di Alba D'Alberto | 26 gennaio 2015
Lavoratori all’estero, ecco il reddito convenzionale per il 2015

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato le tabelle con gli importi forfettari che devono essere considerati imponibili, ai fini della tassazione e di ogni adempimento contributivo, per i lavoratori occupati in via continuativa all’estero. Un’utile riferimento per quanti hanno deciso di andare all’estero per una migliore retribuzione. Continua a leggere: "Lavoratori all’estero, ecco il reddito convenzionale per il 2015"

Licenziamento e conciliazione nel Jobs Act, i punti critici

Di Alba D'Alberto | 25 gennaio 2015
Licenziamento e conciliazione nel Jobs Act, i punti critici

Chi stipula un nuovo contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti, come previsto dal Jobs Act, deve fare i conti con le modifiche introdotte per l’articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori e quindi con le nuove regole su licenziamento illegittimo e possibilità di conciliazione. Entriamo nei dettagli del licenziamento evidenziando alcuni punti critici della normativa. Continua a leggere: "Licenziamento e conciliazione nel Jobs Act, i punti critici"

Cosa si può autocertificare per l’apertura di un bar

Di Alba D'Alberto | 25 gennaio 2015
Cosa si può autocertificare per l’apertura di un bar

Se avete intenzione di aprire un bar o un negozio, sappiate che il Ministero dell’Economia ha deciso di semplificare la strada degli aspiranti imprenditori riducendo il numero di scartoffie che devono presentare alle amministrazioni per avviare l’attività. Ecco cosa si può autocertificare, cosa bisogna documentare e come aprire in poco tempo un bar o un negozioContinua a leggere: "Cosa si può autocertificare per l’apertura di un bar"

Consultori restano onlus anche se offrono prestazioni a pagamento

Di Alba D'Alberto | 24 gennaio 2015
Consultori restano onlus anche se offrono prestazioni a pagamento

Le onlus accedono per decreto alle agevolazioni che lo Stato riserva alle no profit. Questo accesso non è revocato nel momento in cui il Consultorio fornisce anche prestazioni sanitarie a pagamento non rimborsate dal SSN ma che richiedono una partecipazione alla spesa da parte del paziente. Ecco per quale  motivo. Continua a leggere: "Consultori restano onlus anche se offrono prestazioni a pagamento"

I chiarimenti del MSE sulle assunzioni altamente qualificate

Di Alba D'Alberto | 24 gennaio 2015
I chiarimenti del MSE sulle assunzioni altamente qualificate

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha deciso di fornire ancora qualche indicazione alle imprese che vogliono fare delle assunzioni altamente qualificate, spiegando loro quando è possibile che sia revocato il credito d’imposta e come deve essere aggiornata la certificazione contabile da parte delle PMI. Continua a leggere: "I chiarimenti del MSE sulle assunzioni altamente qualificate"

Meglio il congedo parentale o il permesso per malattia bimbo?

Di Alba D'Alberto | 23 gennaio 2015
Meglio il congedo parentale o il permesso per malattia bimbo?

Quando a gennaio arriva il picco dell’influenza c’è sempre da chiedersi se ne saremo immuni ma la mamma che lavora si deve chiedere anche come farà a gestire la malattia del bambino qualora dovesse avere la febbre e i disturbi influenzali tipici. I permessi per la malattia bimbo, che non sono retribuiti, possono essere una soluzione. In alternativa potete chiedere i congedi parentali. Continua a leggere: "Meglio il congedo parentale o il permesso per malattia bimbo?"

Per i documenti fiscali nessuna impronta nell’archivio digitale

Di Alba D'Alberto | 22 gennaio 2015
Per i documenti fiscali nessuna impronta nell’archivio digitale

L’Agenzia delle Entrate di recente ha spiegato che non esiste più l’obbligo di comunicare al fisco l’impronta dei documenti fiscali, obbligo abrogato dal decreto ministeriale di giugno 2014 e valido anche per i documenti conservati precedentemente. Continua a leggere: "Per i documenti fiscali nessuna impronta nell’archivio digitale"

Agevolazioni fiscali sul risparmio energetico, aggiornata la guida

Di Alba D'Alberto | 22 gennaio 2015
Agevolazioni fiscali sul risparmio energetico, aggiornata la guida

Le pubblicazioni online dell’Agenzia delle Entrate adesso si può dire che siano al passo con le novità introdotte dalla Legge di Stabilità. Sono state infine aggiornate, infatti, le due guide già disponibili nella sezione apposita del sito: la guida alle agevolazioni fiscali sul risparmio energetico e la guida alle ristrutturazioni edilizie con le rispettive agevolazioni fiscali.Continua a leggere: "Agevolazioni fiscali sul risparmio energetico, aggiornata la guida"

Ravvedimento operoso di IMU e TASI, si paga poco fino a marzo

Di Alba D'Alberto | 22 gennaio 2015
Ravvedimento operoso di IMU e TASI, si paga poco fino a marzo

L’Istituto per la Finanza e l’Economia Locale e la Fondazione dell’ANCI, in una nota congiunta del 19 gennaio 2015, ha spiegato come cambia il ravvedimento operoso per i contributi locali dopo le sanzioni e le novità introdotte dalla Legge di Stabilità 2015. Il quadro è chiaro e si  può riassumere come segue. Continua a leggere: "Ravvedimento operoso di IMU e TASI, si paga poco fino a marzo"

Gli italiani nel 2014? Preoccupati di risparmiare e pagare

Di Alba D'Alberto | 21 gennaio 2015
Gli italiani nel 2014? Preoccupati di risparmiare e pagare

Risparmiare è un imperativo che gli italiani conoscono molto bene. Lo stesso Renzi in un discorso tenuto nei palazzi dell’UE, ha detto che le famiglie italiane si stanno arricchendo, manipolando un’informazione dell’ABI che dimostra che i risparmi degli italiani sono rimasti costanti nel 2014. Polemiche politiche a parta, risparmiare e pagare sono le keyword italiane del 2014. Continua a leggere: "Gli italiani nel 2014? Preoccupati di risparmiare e pagare"

Aliquote pensioni 2015, aumentano quelle degli autonomi

Di Alba D'Alberto | 20 gennaio 2015
Aliquote pensioni 2015, aumentano quelle degli autonomi

Gli autonomi subiranno una stangata per quanto riguarda la previdenza visto che come previsto dalla legge Fornero, a partire dal gennaio 2015 ci sarà una crescita delle aliquote previdenziali. Ecco come cambieranno i prelievi INPS per tutte le categorie di autonomi. L’approfondimento. Continua a leggere: "Aliquote pensioni 2015, aumentano quelle degli autonomi"

Pensionati italiani a lavoro anche dopo la pensione

Di Alba D'Alberto | 19 gennaio 2015
Pensionati italiani a lavoro anche dopo la pensione

In Italia il numero di pensionati che continuano a lavorare anche dopo la pensione sono tantissimi soprattutto quando i redditi che producono sono più alti. Ecco i dati della ricerca che svelano un Paese completamente diverso da quello che immaginiamo. Continua a leggere: "Pensionati italiani a lavoro anche dopo la pensione"

Immobili italiani, pronti per gli investimenti stranieri

Di Alba D'Alberto | 19 gennaio 2015
Immobili italiani, pronti per gli investimenti stranieri

L’edilizia italiana piace e piace soprattutto agli stranieri che continuano a portare denaro nel nostro Paese passandoci poi sopra una bella colata di cemento. Una parafrasi per dire che gli stranieri hanno a cuore gli immobili tricolore e amano acquistarli. Al contrario chi ha soldi nel nostro Paese o non li investe in Italia o non li investe negli immobili. Come comportarsi?Continua a leggere: "Immobili italiani, pronti per gli investimenti stranieri"

Pagina:12345678...203040...344