Trovare lavoro con i social network

di Stefania Russo Commenta

Se usati correttamente i social network possono essere un valido aiuto per la ricerca di un nuovo lavoro e per fare carriera. Sono sempre di più...

Se usati correttamente i social network possono essere un valido aiuto per la ricerca di un nuovo lavoro e per fare carriera. Sono sempre di più, infatti, le aziende che si avvalgono di questi strumenti per individuare il candidato ideale, soprattutto perché nella maggior parte dei casi è possibile avere un quadro generale della preparazione scolastica del soggetto, dei suoi interessi, delle sue attitudini e dell’opinione che gli altri hanno di lui, tutti aspetti considerati importanti da qualunque selezionatore.

Per aumentare le chance di trovare un impiego o di far carriera è però indispensabile seguire poche e semplici regole.


Anzitutto è necessario che il nostro profilo contenga una descrizione dettagliata del nostro percorso di studi e delle varie esperienze lavorative, in particolare è importante scrivere questa descrizione utilizzando delle parole chiave riferite al ruolo o al lavoro che ci interessa, in modo tale da consentire ai selezionatori di individuarci con maggiore facilità. A tal fine può risultare utile consultare i siti delle aziende che ci interessano, in particolare la sezione che descrive il lavoro svolto dall’azienda stessa, in modo tale da scoprire quali sono le parole chiave più utilizzate.

[LEGGI] COME OTTIMIZZARE PROFILO LINKEDIN

Nel creare il nostro profilo è bene non dare vita a false identità ma essere semplicemente sé stessi, stando però attenti a mantenere una certa professionalità. Può infatti risultare controproducente esprimere apertamente le proprie opinioni riguardo a temi politici o sociali di particolare rilievo.

[LEGGI] COME TROVARE LAVORO SU INTERNET

Risulta inoltre utile mantenere una fitta rete di contatti con persone che lavorano nell’ambito dell’azienda o del settore che ci interessa, partecipando attivamente mediante commenti utili e significativi.

Infine, non bisogna assolutamente trascurare l’aggiornamento continuo del nostro profilo, è indispensabile tenere sempre aggiornati i nostri contatti dei progressi fatti in ambito professionale e delle nuove competenze acquisite.

Rispondi