Lavorare nei villaggi turistici 2011 (Valtur)

di Stefania Russo Commenta

Lavorare nei villaggi turistici è un ottimo modo per guadagnare durante la stagione estiva, non è un caso che ogni anno in prossimità dell'estate si mettano alla ricerca di questo lavoro...

Lavorare nei villaggi turistici è un ottimo modo per guadagnare durante la stagione estiva, non è un caso che ogni anno in prossimità dell’estate si mettano alla ricerca di questo lavoro non solo veri e propri professionisti (massaggiatori, istruttori, cuochi, ecc.) ma anche studenti che cercano di tenersi occupati e di guadagnare qualche soldino come magazzinieri, facchini, barman e animatori turistici per l’estate 2011.

Tra le varie offerte pubblicate in questo periodo troviamo quella di Valtur che è alla ricerca di 1.500 persone da impiegare nei propri villaggi vacanze.


Le figure richieste sono le più disparate, si parte da addetti al beauty center (parrucchieri, estetiste, massaggiatori, ecc.), addetti all’animazione e all’intrattenimento (istruttori di ballo, istruttori sportivi, musicisti, animatori, ecc.) addetti al settore ristorazione (barman, cuochi, camerieri, ecc.) e personale alberghiero (camerieri, receptionist, ecc.). E’ richiesta un’età compresa tra i 19 e i 35 anni, la conoscenza di una lingua straniera e la disponibilità a lavorare per un periodo ininterrotto di tre mesi.

Per candidarsi occorre compilare l’apposito form presente sul sito www.valtur.it nella sezione “lavora con noi”, oppure presentarsi ad uno dei Recruiting Day, il cui calendario è allo stesso modo visionabile sul sito.

Rispondi