Pagamento canone Rai nuovi abbonati

di Stefania Russo Commenta

Il canone Rai è un'imposta che sono obbligati a pagare tutti coloro che detengono uno o più apparecchi atti o adattabili..

Il canone Rai è un’imposta che sono obbligati a pagare tutti coloro che detengono uno o più apparecchi atti o adattabili alla recezione di programmi televisivi. Coloro che sono già abbonati possono versare la somma dovuta mediante una delle diverse modalità di pagamento previste, mentre per i nuovi abbonati le modalità di pagamento disponibili sono due.

La prima è il classico bollettino postale precompilato e reperibile presso qualunque ufficio postale oppure presso le Funzioni Regionali RAI di competenza.

IMPORTO CANONE RAI 2012

In questo caso occorre completare la compilazione del bollettino indicando l’importo dovuto e i dati del nuovo abbonato. Nel caso in cui risulti impossibile reperire il bollettino precompilato è possibile compilarne uno vuoto indirizzandolo il versamento al c/c 9100 intestato all’AG. ENTRATE DP. I UFF. TERR. TO 1 SAT – NUOVO ABBONAMENTO PRIVATO TV.

DISDETTA CANONE RAI PER DECESSO ABBONATO

In alternativa i nuovi abbonati possono effettuare il pagamento tramite carta di credito utilizzando il servizio TAXTEL attivo al numero verde 800.191.191 dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 17,00. Per chi chiama dall’estero sono a disposizione i numeri 0039 0264166708/10 dal lunedì al venerdì dalle ore 8,30 alle ore 17,00.

Per i nuovi abbonati l’importo da pagare varia a seconda del mese in cui viene attivato l’abbonamento. Per il 2012, in particolare: da gennaio 112 euro, da febbraio 105,03 euro, da marzo 95,86 euro, da aprile 86,69 euro, da maggio 77,51 euro, da giugno 68,34 euro, da luglio 59,17 euro, da agosto 49,99 euro, da settembre 40,82 euro, da ottobre 31,65 euro, da novembre 22,48 euro e da dicembre 13,30 euro.

Rispondi