Richiesta di anticipi nella previdenza integrativa

di Giuseppe Aymerich Commenta

Così come per il TFR trattenuto in azienda, anche nell’ipotesi di suo versamento ai fondi di previdenza integrativa la legge..

soldi

Così come per il TFR trattenuto in azienda, anche nell’ipotesi di suo versamento ai fondi di previdenza integrativa la legge prevede alcune ipotesi in cui, prima del tempo (e cioè prima del momento di andare in pensione), è possibile chiedere al gestore il versamento di un anticipo sulla somma maturata.

Si parla, in particolare di “montante” a proposito della somma fra gli importi versati nel tempo e gli interessi che intanto sono maturati.


Rispetto al TFR “tradizionale”, tuttavia, le condizioni sono meno stringenti e più favorevoli per il lavoratore. Esistono, in tal senso, tre situazioni-base.

Il primo caso è quello in cui il dipendente deve affrontare spese sanitarie a fronte di una situazione molto grave che riguarda sé, il coniuge o i figli. In tale situazione, egli può chiedere fino al 75% del montante maturato, e non rileva l’anzianità d’iscrizione. La somma anticipata è soggetta ad una ritenuta a monte a titolo definitivo con un’aliquota agevolata: il 15%, abbattuto dello 0,3% per ogni anno di anzianità d’iscrizione successivo al quindicesimo.


Nel secondo caso, l’anticipo è richiedibile per fronteggiare l’acquisto o la ristrutturazione dell’abitazione principale per sé o per i figli. Anche in tal caso si può arrivare fino al 75% del montante e non è richiesta un’anzianità d’iscrizione, ma l’aliquota di tassazione è superiore: 23%.

Infine, si può chiedere un’anticipazione anche al di fuori delle situazioni descritte, senza che nessuno possa sindacare tale decisione o chiederne le ragioni. Anche stavolta l’aliquota di tassazione è del 23%, però è indispensabile un’anzianità d’iscrizione di almeno otto anni e l’anticipo non può superare il 30% del montante.

È bene precisare che è possibile chiedere più volte l’anticipazione durante la propria vita, purché caso per caso si rispettino le condizioni descritte.

Rispondi