Come aprire un franchising Al Naturale

di Stefania Russo Commenta

Se si sceglie di aprire un'erboristeria o un negozio di prodotti naturali può senza dubbio essere molto vantaggioso affidarsi ad un franchising...

Se si sceglie di aprire un’erboristeria o un negozio di prodotti naturali può senza dubbio essere molto vantaggioso affidarsi ad un franchising, in modo tale da poter sfruttare un marchio già noto e del quale le persone si fidano senza dubbio di più, essendo meno propense a comprare prodotti a marchio meno conosciuto quando si tratta di cosmetici e integratori alimentari.

Tra le aziende che offrono questa possibilità figura Al Naturale, un’azienda del Trentino Alto Adige attiva nella produzione e nella vendita di prodotti di origine naturale, a partire da diverse tipologie di miele, integratori e spray per la gola a base di propoli fino ad arrivare a prodotti cosmetici come creme e tonici.


La filosofia dell’azienda è quella di realizzare prodotti di qualità e di origine naturale mediante processi produttivi improntati alle antiche tradizioni, utilizzando formule tramandate da generazioni e raccolte da erboristi esperti che, mediante l’utilizzo di tecniche moderne e sofisticate, danno vita ad efficaci rimedi naturali.

[SCOPRI COME APRIRE UN FRANCHISING L’ERBOLARIO]

Per aprire un negozio Al Naturale è richiesto un locale di dimensioni non inferiori a 40 mq situato in un centro commerciale o in vie cittadine centrali ad ampio passaggio pedonale, aventi un bacino d’utenza non inferiore a 20.000 abitanti.

[SCOPRI COME APRIRE UN FRANCHISING L’ISOLA VERDE]

L’investimento iniziale richiesto è di 22.500 euro più Iva, a cui bisogna aggiungere 10.000 euro più Iva per la prima fornitura di merci. Non è prevista alcuna fee d’ingresso e non sono richieste royalties. Il fatturato medio annuo del punto vendita deve essere compreso tra 120.000 e 180.000 euro.

Contatti per aprire un negozio Al Naturale:
Tel. 0462/814753
e-mail: [email protected]
web: www.alnaturale.com/franchising

Rispondi