Aiuti dal Comune per le piccole imprese

di Giuseppe Aymerich Commenta

Anche se comincia ad intravedersi la luce in fondo al tunnel della crisi dei consumi, i piccoli negozi cittadini continuano a dibattersi nell’affanno..

aprire-un-negozio

Anche se comincia ad intravedersi la luce in fondo al tunnel della crisi dei consumi, i piccoli negozi cittadini continuano a dibattersi nell’affanno.

I dati dell’Istat, infatti, hanno già iniziato a segnalare qualche inversione di tendenza nel mondo della grande distribuzione, ma per i piccoli esercenti il discorso è ben diverso.

D’altro canto, già da molti anni per loro i problemi erano notevoli già da ben prima dell’abbattersi della crisi globale, proprio a causa della concorrenza di supermercati, centri commerciali e hard discount.


Le saracinesche che si abbassano per sempre, soprattutto nei centri storici, sono più numerose di quelle che aprono per la prima volta, cosicché le autorità locali stanno cercando di correre ai ripari.

Di Comune in Comune, i sindaci individuano le risposte da dare per restituire un minimo di ossigeno ai negozianti, tenendo conto delle esigenze concrete espresse dagli esercenti locali.


A Milano, per esempio, stanno per arrivare qualche migliaio di euro di contributi a fondo perduto a testa per aiutare le botteghe del centro storico a pagare l’affitto dei locali, mentre a Genova viene tagliato pesantemente il canone per l’occupazione del suolo pubblico al fine di favorire gli ambulanti e a Livorno il Comune paga l’un percento degli interessi dovuti dagli artigiani alle banche per i debiti contratti per le ristrutturazioni.

E ancora: Cremona cerca di agevolare la formazione di consorzi fra esercenti, Cagliari incentiva vecchie e nuove aziende a ripopolare il centro storico, Aosta taglia i costi dei parcheggi a pagamento per i negozianti e i loro clienti.

Ma sono proprio i problemi degli affitti e dei rapporti con le istituzioni finanziarie ad essere additati dai commercianti come i problemi da affrontare al più presto con misure ben più pesanti di quelle ventilate.

Rispondi