Società a garanzia limitata (sagl) in Svizzera

di Vito Verna Commenta

La sagl, altrimenti detta Società a garanzia limitata, è una delle forme giuridiche maggiormente scelte dalle PMI per la snellezza nella gestione.

La nostra guida “Come aprire un’impresa in Svizzera“, vuole oggi offrire una breve ma esaustiva panoramica sulla Società a garanzia limitata, forma societaria di capitali tra le più importanti e diffuse sia tra gli imprenditori svizzeri, sia tra quelli stranieri.


Dopo esserci occupati, quindi, del diritto societario svizzero, analizzando nel dettaglio le fonti del diritto svizzero e fornendovi i link di interessanti risorse online sull’argomento, avervi offerto un sunto delle forme giuridiche e tipi di società svizzere, spiegandovi a grandi linee quali potessero essere le società più adatte alle vostre esigenze, scendendo poi nel dettaglio presentandovi la Società anonima (SA) in Svizzera e le sue basilari e fondamentali caratteristiche, vogliamo proseguire in questa rassegna elencandovi le peculiarità della Società a garanzia limitata (sagl).

SOCIETÀ A GARANZIA LIMITATA (sagl)

La sagl, altrimenti detta Società a garanzia limitata, è una di quelle forme societarie appartenenti al più vasto gruppo delle società di capitali, che può venire costituita da una o più persone fisiche o da una o più persone giuridiche che, secondo le modalità che poi vedremo ma che vi anticipiamo qui, decidono di costituirsi in impresa propria.

Ciò ch’è fondamentale, in un caso come questo, è ovviamente il capitale sociale, alla cui costituzione collabora solidalmente ogni socio grazie al versamento d’un’adeguata quota sociale il cui valore minimo non può mai essere inferiore ai 100 franchi (85 euro).

Il capitale di partenza, inoltre, secondo quanto stabilito dalla legge, non può mai essere inferiore ai 20.000 CHF (circa 17.000 €).

I vantaggi d’una forma giuridica tale, se messa a confronto con la SA, sono molteplici, cosi come gli svantaggi.

Tra i principali (vantaggi) elenchiamo la mancanza d’un vero e proprio CdA, cosa che rende la sagl maggiormente snella e soggetta a minori costi strutturali, un ridotto obbligo di revisione contabile e  un capitale azionario notevolmente inferiore, mentre tra gli svantaggi sono da segnalare il fatto che le responsabilità ricadano solidalmente sugli amministratori/fondatori e la mancanza dell’anonimato dei soci.

Anche in questo caso, comunque, è necessario che almeno uno dei soci/amministratori/fondatori sia domiciliato in Svizzera, pur non essendo necessaria la residenza elvetica per nessuno dei membri della sagl.

RISORSE UTILI

Rispondi