Quattordicesima mensilità

di Stefania Russo Commenta

La quattordicesima mensilità può essere definita una retribuzione aggiuntiva, molto simile per caratteristiche alla..

La quattordicesima mensilità può essere definita una retribuzione aggiuntiva, molto simile per caratteristiche alla tredicesima mensilità, che viene corrisposta ai lavoratori dipendenti il cui CCNL ne prevede l’erogazione.

Sia l’entità che la data di pagamento della tredicesima viene stabilita dallo stesso contratto collettivo di riferimento, tuttavia in genere essa è pari ad una mensilità e viene corrisposta al lavoratore i primi giorni di luglio.

MATURAZIONE TREDICESIMA MENSILITÀ

Il periodo di maturazione della quattordicesima è dal 1° luglio al 30 giugno di ogni anno (mentre il periodo di maturazione della tredicesima è dal 1° gennaio al 31 dicembre). Il diritto alla quattordicesima mensilità matura anche in caso di assenze giustificate e retribuite, come ad esempio ferie o malattia, mentre in caso di assenze non retribuite, come ad esempio in caso di malattia oltre il periodo di comporto o di permessi per malattia del bambino, la maturazione della tredicesima non avviene, per cui occorre detrarre l’importo corrispondente a tali giorni.

CALCOLO TREDICESIMA MENSILITÀ

In caso di assenza per astensione obbligatoria per maternità o per infortunio sul lavoro il diritto alla quattordicesima mensilità matura ma è a carico dell’ente previdenziale. Ai fini del calcolo della somma spettante al lavoratore, inoltre, assume rilevanza anche l’obbligo o meno del datore di lavoro di integrare quanto anticipato dall’Inps o dall’Inail in caso di maternità, malattia o infortunio. Nel primo caso, infatti, il datore di lavoro è obbligato ad erogare la quattordicesima senza ridurla, mentre in caso contrario deve detrarre quanto anticipato dagli istituti.

Analogamente a quanto avviene per la tredicesima, la quattordicesima spetta anche ai lavoratori part-time, in rapporto all’orario svolto, e in caso di cessazione del rapporto di lavoro, in rapporto al numero di mesi in cui è stata maturata tale retribuzione aggiuntiva.

Rispondi