Professioni più richieste 2011

di Stefania Russo Commenta

L'Osservatorio Settoriale di Gi Group ha effettuato uno studio mediante il quale sono state individuate le figure professionali più ricercate...

L’ultimo Osservatorio Settoriale di Gi Group ha individuato le figure professionali più ricercate dei prossimi sei mesi, le stesse che traineranno la ripresa economica. Lo stesso studio ha inoltre individuato le professioni la cui domanda risulterà sostanzialmente stabile rispetto ai mesi precedenti e quelle che invece saranno meno richieste.

Le professioni più richieste saranno quelle relative al settore dell’automotive, del food & beverage, della green economy e, soprattutto in vista dell’avvicinarsi della stagione estiva, del settore alberghiero.


Le figure professionali più richieste, dunque, saranno: montatori e manutentori meccanici/elettrici, progettisti impianti solari/fotovoltaici/eolici, ingegneri di produzione food, tecnologi alimentari, sviluppatori per applicazioni mobile, web 2.0 developer, e-manager, chef, addetti all’assistenza alla persona e all’assistenza sociale, addetti ufficio prodotto in ambito moda, promotori finanziari.

Le professioni che in base alle previsioni verranno richieste in modo pressoché invariato rispetto ai mesi precedenti saranno: supervisor e operatori in area Contact Centre, addetti allo sportello/gestori clienti nel credito, liquidatori, promoters canale farmacie e medical devices, commis di cucina, beauty consultant, stilisti e modellisti. Tra le professioni meno richieste, invece, figurano: impiegati nella PA, informatori scientifici del farmaco, addetti back office.

Rispondi