Presentazione prospetto lavoratori con disabilità

di Stefania Russo Commenta

Il prospetto informativo sui lavoratori con disabilità deve essere presentato dai datori di lavoro che al 31 dicembre occupano almeno 15 dipendenti. Quest'anno, tuttavia..

Il prospetto informativo sui lavoratori con disabilità deve essere presentato dai datori di lavoro che al 31 dicembre occupano almeno 15 dipendenti.

Quest’anno, tuttavia, l’arco temporale entro il quale è possibile inoltrare il prospetto parte da sabato 15 fino ad arrivare a lunedì 31 gennaio 2010, anziché coprire tutto l’intero mese di gennaio come avveniva negli anni passati.


Il ministero del Lavoro ha spiegato che questa riduzione è stata decisa alla luce dello snellimento dei tempi necessari per l’invio della domanda, dal momento che il nuovo applicativo consente ai datori di lavoro di eseguire tutta la procedura direttamente online, senza che sia necessario recarsi agli sportelli e fare delle lunghe e interminabili file.

L’invio del prospetto, infatti, può avvenire esclusivamente in via telematica, in caso contrario si incorre nella sanzione amministrativa progressiva prevista per la mancata o tardiva presentazione, di ammontare pari a 635,11 euro più 30,76 euro per ogni giorno di ritardo.

Un regime particolare è previsto per le aziende che occupano da 15 a 35 lavoratori. In questo caso, infatti, l’obbligo di presentare il prospetto sorge solo in caso di nuove assunzioni effettuate dopo il quindicesimo dipendente. Per verificare il superamento della soglia dei 15 dipendenti vanno presi in considerazione solo i lavoratori computabili e non il totale dei dipendenti occupati.

Rispondi