Modulo richiesta ferie

di Stefania Russo 2

La legge prevede per ciascun lavoratore il diritto ad un periodo di ferie retribuito la cui durata viene generalmente stabilita dal Contratto collettivo nazionale di riferimento...

La legge prevede per ciascun lavoratore il diritto ad un periodo di ferie retribuito la cui durata viene generalmente stabilita dal Contratto collettivo nazionale di riferimento.

Riguardo al periodo di fruizione delle ferie, questo viene generalmente concordato dal datore di lavoro insieme con il lavoratore, in quanto occorre tenere conto sia delle esigenze organizzative dell’azienda che degli interessi del prestatore di lavoro.


Nella maggior parte dei casi, fatto salvo il caso in cui l’azienda chiude ogni anno per un periodo corrispondente ai giorni di ferie spettanti ai dipendenti, il lavoratore può chiedere al proprio datore di lavoro di fruire delle proprie ferie o di parte di esse mediante apposita richiesta, che potrà o meno essere approvata a seconda che le esigenze organizzative dell’azienda lo consentano o meno. Di seguito un esempio di richiesta di un periodo di ferie da presentare al datore di lavoro.


FAC SIMILE RICHIESTA FERIE

Spett. …

Via

Cap Città

Oggetto: richiesta ferie

Il/La sottoscritto/a … nato/a il… a … assunto/a in data… con la mansione di … livello…, con la presente chiede alla Direzione Aziendale di poter fruire di n. … giorni ferie dal …. al ….

Resto in attesa di un VS. positivo riscontro.

Distinti saluti

Luogo e data

Firma

Commenti (2)

  1. Dopo quanto tempo dalla presentazione delle ferie il datore è tenuto a dare un riscontro in merito?

  2. Molto utili questi moduli visto che quelli della ditta esistono ma nessuno li ha mai visti…
    Anche a me interessa quello che ha chiesto Francesca, quanto tempo ha la ditta per dire se ti da o meno le ferie nel periodo richiesto? e anche per i permessi retribuiti quanto tempo hanno per accogliere o meno la tua richiesta?
    grazie

Rispondi