Lavorare in Ferrero è il sogno degli italiani

di Stefania Russo Commenta

Secondo l'indagine Ebps (Employer Branding Positioning Survey) realizzata su iniziativa di Monster.it in collaborazione con Anthea Consulting...

Secondo l’indagine Ebps (Employer Branding Positioning Survey) realizzata su iniziativa di Monster.it in collaborazione con Anthea Consulting, la maggior parte delle persone intervistate, sia alla ricerca di un impiego che già impiegate presso altre aziende, sognano di lavorare per Ferrero, azienda leader nel settore dolciario fondata da Michele Ferrero.

Per il 2010, dunque, Ferrero si è aggiudicata il primo posto della Best Employer Of Choice. Nella top ten delle aziende più ambite dai lavoratori figurano anche Barilla, Google, Coca-Cola HBC Italia, BMW e Unilever.


L’indagine Ebps, in particolare, permette di effettuare un’analisi completa mediante la quale è possibile rilevare opinioni, aspettative e atteggiamenti di tre segmenti critici del mercato del lavoro che vengono differenziati in base all’esperienza lavorativa acquisita e all’eta’: “recent graduates”, “young professionals” e “senior professionals”.

Lo studio è stato realizzato mediante la distribuzione di un questionario online a 10.729 job seekers, di cui il 50,3% di sesso maschile e il 49,7% di sesso femminile. Dal punto di vista della provenienza a livello geografico, invece, 38,6% delle persone intervistate proviene da Nord-Ovest, il 17,6% da Nord-Est, il 21% dal Centro Italia e il 22,9% dal Sud e Isole. Di questi 1.462 sono soggetti neolaureati senza esperienza lavorativa e con età media di 25 anni (recent graduates), 1.835 sono persone con esperienza lavorativa di almeno tre anni ed età media di 30 anni (young professionals) e 7.432 hanno esperienza lavorativa di oltre tre anni ed età media di 40 anni (senior professionals).

Rispondi