Incidenti sul lavoro in calo nel 2010

di Stefania Russo Commenta

Il direttore generale dell'Inail, Giuseppe Lucibello, stamane nel corso del suo intervento durante il convegno in Confindustria ''Sviluppo imprese in sicurezza'' ha..

Il direttore generale dell’Inail, Giuseppe Lucibello, stamane nel corso del suo intervento durante il convegno di Confindustria ”Sviluppo imprese in sicurezza”, ha annunciato che nel corso del 2010 gli incidenti sul lavoro hanno registrato un ulteriore calo rispetto all’anno precedente.

Per la prima volta dal dopoguerra ad oggi, infatti, gli incidenti mortali sul lavoro sono stati meno di 1.000, un traguardo importantissimo che dimostra come i numerosi interventi volti a migliorare le condizioni di sicurezza sul posto di lavoro (tra cui figurano anche i recenti incentivi Inail alla imprese) abbiano dato i loro frutti.


Nel 2010, in particolare, gli incidenti sul lavoro hanno registrato una flessione del 2% rispetto al 2009, anno in cui gli incidenti avevano registrato una riduzione del 10% rispetto all’anno precedente.

E’ proseguito anche nel 2010, dunque, il trend positivo già registrato nel 2009, anche se lo stesso Lucibello, pur ribadendo che si tratta di un ottimo risultato, ha affermato che non bisogna esaltarsi troppo ma piuttosto è importante proseguire per questa strada nella speranza che la situazione riesca a migliorare ulteriormente nel 2011.

Rispondi