Fac simile contratto di inserimento

di Stefania Russo Commenta

Il contratto di inserimento deve essere necessariamente stipulato in forma scritta e deve indicare la durata dello stesso...

Il contratto di inserimento deve essere necessariamente stipulato in forma scritta e deve indicare la durata dello stesso rapporto lavorativo che, in base a quanto previsto dalla legge, non può essere inferiore a nove mesi e superiore a 18 mesi.

Il contratto deve inoltre indicare l’orario di lavoro, il livello di inquadramento sia iniziale che finale e un piano di inserimento che deve prevedere almeno 16 ore di formazione teorica.

CONTRATTO DI INSERIMENTO E MATERNITÀ

Di seguito proponiamo un esempio di contratto di inserimento.

AGEVOLAZIONI CONTRIBUTIVE CONTRATTO DI INSERIMENTO

FAC SIMILE CONTRATTO DI INSERIMENTO

Contratto di inserimento stipulato tra … (datore di lavoro) via … città … Partita Iva … e il/la Sign./Sig.ra … nato/a a … il … e residente a … in via …

Il lavoratore/la lavoratrice sarà inquadrata al livello … del CCNL … e sarà adibito all’espletamento della mansione … presso l’unità lavorativa situata a … dal … al … dalle ore … alle ore … .

Il datore di lavoro si impegna a formare il lavoratore/la lavoratrice mediante un progetto di inserimento lavorativo che prevede una formazione teorica non inferiore a 16 ore in materia di prevenzione antinfortunistica, disciplina del rapporto di lavoro ed organizzazione aziendale. Con specifico riferimento alle mansioni assegnate il datore di lavoro darà luogo ad ulteriori sessioni formative riguardanti …

Il presente contratto, condizionato ad un periodo di prova iniziale di … giorni, ha una durata pari a … mesi a decorre dalla data di sottoscrizione del contratto stesso, prorogabile entro il limite massimo di durata di 18 mesi.

Per tutto quanto non espressamente previsto si fa riferimento al CCNL di riferimento e agli artt. 54 e ss. del Decreto legislativo 276/03.

Luogo e data

Firma e timbro della società

Firma del lavoratore

Rispondi