Domanda indennizzo cessazione attività commerciale

di Stefania Russo 1

I commercianti che cessano la propria attività nel periodo compreso tra l'1.1.2009 e il 31.12.2011 hanno diritto ad un indennizzo, purchè...

I commercianti che cessano la propria attività nel periodo compreso tra l’1.1.2009 e il 31.12.2011 hanno diritto ad un indennizzo, purchè siano iscritti alla gestione separata Inps da almeno cinque anni e abbiano compiuto 62 anni di età per gli uomini e 57 anni di età per le donne.

Per ottenere tale indennizzo è necessario che il soggetto abbia definitivamente cessato la propria attività commerciale e abbia riconsegnato al Comune l’autorizzazione per l’esercizio di tale attività.


Occorre inoltre che il soggetto abbia provveduto ad effettuare la cancellazione dal registro delle imprese presso la Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura; dal registro degli esercenti il commercio presso la Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura per l’attività di somministrazione al pubblico di alimenti e bevande; dal ruolo provinciale istituito presso la Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura per gli agenti e rappresentanti di commercio.

Per ottenere l’indennizzo l’interessato deve compilare l’apposito modulo di domanda, scaricabile in fondo al post, e consegnarlo all’ufficio Inps territorialmente competente entro il 31 dicembre 2012. In caso di sussistenza dei requisiti, l’indennizzo spetta dal primo giorno del mese successivo a quello di presentazione della domanda e fino alla maturazione dei requisiti per la pensione di vecchiaia. L’indennità è pari al trattamento minimo di pensione previsto per gli iscritti alla gestione commercianti.

Commenti (1)

  1. l’indennizzo per cessata attivita’ agente di commercio 2013
    viene ripristinato? grazie saluti mf.

Rispondi