Definizione di stress lavoro-correlato

di Giuseppe Aymerich Commenta

Dal prossimo agosto tutti i datori di lavoro italiani si troveranno a fare le necessarie valutazioni per ottemperare all’obbligo di studiare lo stress lavoro-correlato dei propri dipendenti..

Dal prossimo agosto tutti i datori di lavoro italiani si troveranno a fare le necessarie valutazioni per ottemperare all’obbligo di studiare lo stress lavoro-correlato dei propri dipendenti e le relative cause e soluzioni.

Ma cos’è, in definitiva, lo “stress lavoro-correlato”? La legge non lo definisce, e, d’altronde, anche nel linguaggio corrente si parla comunemente di stress in termini vaghi e imprecisi.


Peraltro, è anche vero che le situazioni possono essere tante e forse era meglio non fissare dei paletti letterali troppo rigidi. Il testo legislativo, pertanto, si limita a rinviare ad un documento sull’argomento, elaborato nel 2004 in occasione di un accordo a livello europeo fra associazioni di imprenditori e sindacati dei lavoratori.

In questa sede, si definì lo stress lavoro-correlato come “una condizione che può essere accompagnata da disturbi o disfunzioni di natura fisica, psicologica e sociale”, derivata dal fatto che “taluni individui non si sentono in grado di corrispondere alle richieste o alle aspettative riposte in loro”.

Non va confuso con il mobbing, che è un concreto atteggiamento negativo posto in essere dai colleghi o dal capo; lo stress, peraltro, può benissimo essere causato da mobbing, ma non necessariamente: una persona può essere stressata anche nell’ambiente lavorativo più amichevole, soprattutto quando alla base vi siano sue fragilità psicologiche.


E proprio la psicologia, a questo punto, è la scienza che può e deve venire in soccorso dei datori di lavoro. Per redigere il documento di valutazione dello stress lavoro-correlato, infatti, per i nostri imprenditori potrà risultare indispensabile (specialmente nelle realtà più grandi) mettere insieme un gruppo di lavoro che includa uno o più psicologi del lavoro e/o delle organizzazioni, oltre ai responsabili delle risorse umane. Sarà questo team ad elaborare metodi e questionari per focalizzare i problemi concreti e le relative cause.

Rispondi