Convocazione personale scolastico tramite Pec

di Stefania Russo Commenta

A partire dall'anno scolastico 2012/2013, le convocazioni del personale interessato alla stipula di un contratto...

A partire dall’anno scolastico 2012/2013, le convocazioni del personale interessato alla stipula di un contratto a tempo indeterminato saranno effettuate tramite posta elettronica certificata, motivo per il quale il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha invitato tutti i soggetti interessati a dotarsene entro il 20 agosto prossimo.

Al riguardo, il Ministero ha sottolineato che a tal fine potrà essere utilizzata senza alcun problema la casella di posta elettronica certificata offerta gratuitamente a ciascun cittadino attraverso il sito internet www.postacertificata.gov.it.


Attraverso una successiva nota, inoltre, il Ministero ha precisato che la nuova modalità di convocazione è sicuramente auspicabile, sia perché risponde all’esigenza di rintracciare e di essere rintracciabili utilizzano un sistema di comunicazione veloce e sicuro, sia perché rientra nel progetto di informatizzazione del rapporto tra pubblica amministrazione e cittadino, tuttavia non è l’unico metodo possibile. Nel caso in cui il personale interessato non fosse provvisto di Pec, infatti, gli uffici adotteranno le modalità tradizionali di convocazione.

La seconda nota, in particolare, è stata diramata dopo che la CISL Scuola aveva definito discutibile il comportamento del Ministero, sottolineando la non sussistenza di un obbligo di questo tipo da parte dei soggetti interessati e lamentando che la comunicazione era arrivata a poche settimane dalla data prevista per tali convocazioni.

Rispondi