Concorso scuola 2012 ammessi anche i non abilitati

di Stefania Russo Commenta

Gli aspiranti docenti che non hanno ancora conseguito l'abilitazione potranno ugualmente partecipare al maxi concorso scuola 2012...

Gli aspiranti docenti che non hanno ancora conseguito l’abilitazione potranno ugualmente partecipare al maxi concorso scuola 2012, da cui erano stati in principio esclusi in virtù di un’apposita clausola contenuta nel bando di concorso e che di fatto impediva di partecipare a tutti coloro che hanno conseguito la laurea dopo il biennio 2001/2002.

L’effetto di tale clausola è infatti stato in parte annullato dal Tar del Lazio attraverso le ordinanze nr. 3985 e 40001 dello scorso 9 novembre, con le quali il Tribunale ha accolto il ricorso presentato dal Codacons e dall’Anief.


La partecipazione al concorso dei soggetti precedentemente esclusi è però stata ammessa con riserva. Il Tar si è infatti limitato ad accogliere la richiesta di sospensiva inoltrata dalle due associazioni, mentre per l’udienza di merito bisognerà attendere il 21 febbraio 2013.

Il Tribunale, in particolare, premettendo che la verifica della legittimità dei requisiti di ammissione al concorso avrà luogo mediante sollecita definizione nel merito della controversia, ha motivato la sua decisione affermando che allo stato attuale sussistono i presupposti contemplati dall’art. 55 comma 9 del D.Lgs. 2-7-2010 n. 104 per disporre l’accoglimento dell’istanza incidentale di sospensione dell’atto impugnato limitatamente all’ammissione con riserva alle prove di esame dei ricorrenti che hanno presentato domanda di partecipazione al concorso.

Pertanto, come ha spiegato il presidente del Codacons Carlo Rienzi, coloro che hanno presentato domanda di ammissione al concorso possono prendervi parte inoltrando apposito ricorso, ma solo entro il prossimo 24 novembre. Ora si attende analoga decisione per i docenti di ruolo.

Rispondi