Concorso per insegnanti a settembre 2012

di Stefania Russo Commenta

Il prossimo 24 settembre, salvo imprevisti, sarà pubblicato il bando di concorso, per titoli ed esami, finalizzato alla copertura...

Il prossimo 24 settembre, salvo imprevisti, sarà pubblicato il bando di concorso, per titoli ed esami, finalizzato alla copertura di 11.892 cattedre nelle scuole statali di ogni ordine e grado.

Pur non essendo ancora stato pubblicato il bando di concorso ufficiale, alcune informazioni riguardanti le procedure concorsuali sono state rese note attraverso apposito comunicato diffuso dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.


Tale comunicato informa anzitutto che, alla luce dell’elevato numero di persone che sceglieranno di partecipare, si terrà intorno alla fine di ottobre una prova preselettiva consistente in un test uguale per tutte le classi di concorso. Chi supererà la prova preselettiva potrà accedere alla prova scritta, diversa per ogni classe di concorso e che probabilmente si terrà a gennaio. Pochi mesi dopo seguirà la prova orale, durante la quale il candidato dovrà sostenere una vera e propria lezione nell’ambito di una simulazione finalizzata a testare le sua abilità didattiche. L’obiettivo è quello di terminare in tempo per l’inizio dell’anno scolastico 2013/2014.

Oltre che nel bando atteso alla fine del prossimo mese, il Miur ha comunicato che la disciplina delle regole di reclutamento sarà contenuta anche in un successivo bando che sarà pubblicato entro maggio 2013.

Il ministro Francesco Profumo nel corso di un’intervista ha sottolineato l’importanza di questo concorso, finalizzato a reclutare i docenti che dovranno insegnare nelle scuole italiane nei prossimi 20-30 anni.

Rispondi