Concorso per guide turistiche in Campania 2012

di Stefania Russo Commenta

Le aspiranti guide turistiche della Regione Campania, dopo ben otto anni di attesa possono finalmente presentare domanda per l'abilitazione alla professione...

Le aspiranti guide turistiche della Regione Campania dopo ben otto anni di attesa possono finalmente presentare domanda per l’abilitazione alla professione di guida turistica. L’ultimo concorso utile per diventarlo, ricordiamo, risale al 2004.

Per poter essere ammessi occorre aver compiuto il diciottesimo anno di età, godere dei diritti civili e politici, essere in possesso della licenza media o di altro titolo equipollente, non aver riportato condanne penali, essere idonei fisicamente all’esercizio della professione, essere in possesso della cittadinanza italiana o di altro Paese membro dell’Unione europea. E’ inoltre necessario conoscere almeno una lingua straniera.


I requisiti sopra indicati devono essere in possesso alla data di scadenza della domanda, quindi al 14 novembre 2012. le domande devono essere inviate tramite il sito internet www.ripam.it/stepone.

Le materie d’esame del concorso sono la storia d’Italia con particolare riferimento a quella locale, elementi di geografia turistica, organizzazione e legislazione turistica, tecnica professionale, caratteristiche economiche, agricole, industriali e artigianali della Campania. Il candidato deve inoltre essere in grado di illustrare le opere d’arte, i monumenti e le zone archeologiche, nonché le bellezze naturali del territorio.

La data e la sede della prova scritta verranno pubblicate sul Bollettino ufficiale della Regione Campania e sul sito istituzionale www.regione.campania.it almeno 15 giorni prima del suo svolgimento. In caso di superamento della prova scritta, la data della prova orale verrà comunicata all’interessato per iscritto almeno 20 giorni prima del suo svolgimento.

Rispondi