Calendario rivalutazione TFR 2013

di Stefania Russo Commenta

Ad inizio anno l'Istat ha provveduto a rendere noto il calendario 2013 contenente l'indicazione delle date in cui saranno..

Ad inizio anno l’Istat ha provveduto a rendere noto il calendario 2013 contenente l’indicazione dei giorni in cui saranno emessi i dati sui prezzi al consumo utili ai fini della determinazione dei coefficienti di rivalutazione del TFR.

Al riguardo ricordiamo che il coefficiente determinato di mese in mese sulla base delle variazioni del costo della vita rilevate dall’Istat serve a garantire ai lavoratori dipendenti un’adeguata rivalutazione della somma accantonata a titolo di TFR nel corso dell’anno in cui ha luogo l’interruzione in via definitiva del rapporto di lavoro.


La rivalutazione su base annua avviene infatti al 31 dicembre di ogni anno, pertanto i coefficienti mensili vengono applicati alla quota di TFR accantonata nel periodo compreso tra il 1° gennaio e il giorno dell’anno in cui si è interrotto in via definitiva del rapporto di lavoro.

Di seguito il calendario delle date in cui verranno resi noti i coefficienti di rivalutazione mensili del TFR per l’anno 2013:
martedì 15 gennaio 2013: coefficiente da applicare ai rapporti di lavoro terminati nel periodo compreso tra il 15 dicembre 2012 e il 14 gennaio 2013 (3,302885%);
venerdì 22 febbraio 2013: coefficiente da applicare ai rapporti di lavoro terminati nel periodo compreso tra il 15 gennaio e il 14 febbraio 2013 (0,265845%);
martedì 12 marzo 2013: coefficiente da applicare ai rapporti di lavoro terminati nel periodo compreso tra il 15 febbraio e il 14 marzo 2013;
venerdì 12 aprile 2013: coefficiente da applicare ai rapporti di lavoro terminati nel periodo compreso tra il 15 marzo e il 14 aprile 2013;
martedì 14 maggio 2013: coefficiente da applicare ai rapporti di lavoro terminati nel periodo compreso tra il 15 aprile e il 14 maggio 2013;
mercoledì 12 giugno 2013: coefficiente da applicare ai rapporti di lavoro terminati nel periodo compreso tra il 15 maggio e il 14 giugno 2013;
venerdì 12 luglio 2013: coefficiente da applicare ai rapporti di lavoro terminati nel periodo compreso tra il 15 giugno e il 14 luglio 2013;
venerdì 9 agosto 2013: coefficiente da applicare ai rapporti di lavoro terminati nel periodo compreso tra il 15 luglio e il 14 agosto 2013;
giovedì 12 settembre 2013: coefficiente da applicare ai rapporti di lavoro terminati nel periodo compreso tra il 15 agosto e il 14 settembre 2013;
venerdì 11 ottobre 2013: coefficiente da applicare ai rapporti di lavoro terminati nel periodo compreso tra il 15 settembre e il 14 ottobre 2013;
martedì 12 novembre 2013: coefficiente da applicare ai rapporti di lavoro terminati nel periodo compreso tra il 15 ottobre e il 14 novembre 2013;
giovedì 12 dicembre 2013: coefficiente da applicare ai rapporti di lavoro terminati nel periodo compreso tra il 15 novembre e il 14 dicembre 2013.

Rispondi