Google Apps for Business integra Google Plus

di Vito Verna Commenta

Grazie a questa integrazione l'utente avrà l'incredibile opportunità, in maniera quanto mai semplice, immediata ed intuitiva, di creare, modificare ed archiviare qualsiasi tipologia di documento.

Google Apps for Business integra Google Plus

Google Plus sembrerebbe davvero destinato a divenire il social network del futuro, quello che, per lo meno sul lungo periodo, potrebbe arrivare a scalfire lo strapotere di Facebook quanto e più avrebbero cercato di fare in questi mesi Twitter,  LinkedIn o il deludente sbarco al Nasdaq di New York.

TABLET OLIVETTI DEDICATI AL MONDO DEL BUSINESS

Dopo la notizia, da noi comunicatavi solamente pochissime settimane fa, relativa alla possibilità di utilizzare Google Plus Hangouts on Air per la realizzazione di conferenze, meeting e riunioni aziendali in teleconferenza e, dunque, anche e soprattutto a distanza, Google Plus non solo avrebbe deciso di sbarcare in televisione, tanto che, ne siamo sicuri, entro pochissimi giorni anche noi italiani potremo assistere, facendo zapping comodamente seduti sul divano di casa, alla trasmissione della pubblicità ideata da Big G per la sponsorizzazione del proprio social network, bensì anche, e soprattutto, di aprirsi a Google Apps for Business.

INVESTIRE NELL’E-COMMERCE

Grazie a questa integrazione l’utente avrà l’incredibile opportunità, in maniera quanto mai semplice, immediata ed intuitiva, di creare, modificare ed archiviare qualsiasi tipologia di documento, dalle foto del picnic aziendale ai dettagli del contratto milionario sottoscritto dall’azienda con il proprio più affidabile fornitore, sia da solo che, dopo averli condivisi, con tutti i propri colleghi, collaboratori, superiori e subordinati.

DISPOSIZIONE INTERPRETATIVA ED OSCURAMENTO DI INTERNET

L’integrazione tra social network e funzionalità aziendali, inoltre, potrebbero consentire all’utente, in questo caso dipendente, di vivere una vera e propria esperienza lavorativa, sicuramente maggiormente completa ed interattiva rispetto all’abituale, grazie alla quale migliorarsi migliorando, di conseguenza, il proprio lavoro.

Rispondi