Calo clamoroso dei fatturati a Novembre

di Francesco Di Cataldo Commenta

Le industrie italiane durante il mese di Novembre hanno registrato una diminuzione dei propri fatturati di..

Proprio ieri parlavamo di un dato molto preoccupante sull’aumento del numero dei fallimenti in Italia causati per la maggior parte dall’incessante diminuzione dei consumi. Oggi, invece, siamo costretti a mostrarvi un altro triste dato che arriva dalla conseguenza della crisi finanziaria e della conseguente crisi dei consumi mondiale.

Le industrie italiane durante il mese di Novembre hanno registrato una diminuzione dei propri fatturati di ben il 13,9% rispetto allo stesso mese del 2007 con un calo degli ordini del 6,3%. Numeri che mostrano chiaramente che la crisi è ancora in corso e che è difficile da digerire.


A far da padrone in questo calo è soprattutto il settore auto che come sappiamo, in questo periodo, non gode di ottima salute e proprio in questi giorni sarà varato un provvedimento dal consiglio dei ministri per incentivare gli acquisti.


Un altro settore che ha registrato nuove cadute è quello legato all’energia, il consumatore medio comincia a risparmiare stando attento agli sprechi sia in casa che nel proprio luogo di lavoro. Cali notevoli si sono registrati anche nella produzione di macchine utensili, mobili e mezzi di trasporto.

Aspettiamo quindi nuovi sviluppi per il settore auto a breve e forse già domani si potrà conoscere una bozza di tale provvedimento.

Rispondi