Black List e modello Unico 2013

di Massimo Parolisi Commenta

I componenti negativi, derivanti da operazioni con soggetti domiciliati in Stati o territori a fiscalità privilegiata, necessitano di una separata indicazione...

 500_modello_unico

I componenti negativi, derivanti da operazioni con soggetti domiciliati in Stati o territori a fiscalità privilegiata, necessitano di una separata indicazione nella dichiarazione dei redditi. Inoltre bisogna provare che la controparte estera svolge un’attività commerciale effettiva.

Secondo le ultime indicazioni fornite dall’amministrazione finanziaria, per poter dedurre nella determinazione del reddito di impresa alcune componenti negative (se l’operazione sia intercorsa tra il soggetto residente e quello collocato in stati o territori a fiscalità privilegiata), è necessario che sussista una delle due esimenti previste dalla legge.

Nella maggior parte dei casi l’esimente riguarda l’effettività dell’operazione e la sua convenienza economica legata, anche se il concetto di vantaggio economico è da valutare complessivamente e non meramente al costo della fornitura di beni o servizi. Se i costi sono deducibili, vanno evidenziati come variazione in aumento e diminuzione: il mancato adempimento comporta una sanzione pari al 10 per cento dei componenti negativi, con un minimo di 500 euro ed un massimo di 50mila euro.

Quest’anno nel modello UNICO per l’individuazione dei Paesi a fiscalità privilegiata non è più riportato il riferimento al D.M. 23 gennaio 2002 ma per l’indicazione dei costi ai righi RF30 e RF52 fino all’emanazione del decreto ministeriale previsto dall’art. 168-bis non si conosce ancora se vale l’elenco dello scorso anno.

Ecco l’elenco completo dei paesi black list 2013:  Alderney, Andorra, Anguilla, Antigua & Barbuda, Antille Olandesi, Aruba, Bahamas, Bahrein, Barbados, Belize, Bermuda, Brunei, Costarica, Dominica, Emirati Arabi Uniti, Ecuador, Filippine, Gibilterra, Gibuti, Grenada, Guernsey, Hong Kong, le isole Vergini Britanniche, di Man, Cayman, Cook e Marshall, Jersey, Libano, Liberia, Liechtenstein, Macao, Malaysia, Maldive, Mauritius, Monaco, Montserrat, Nauru, Niue, Oman, Panama, Polinesia Francese, St. Kitts & Nevis, St. Lucia, St. Vincent & Grenadine, Samoa, San Marino, Sark, Seychelles, Singapore, Svizzera, Taiwan, Tonga, Turks & Caicos, Tuvalu, Uruguay e Vanuatu.

Rispondi