Usare Microsoft Office su iPad per lavorare in mobilità

di Vito Verna Commenta

Stiamo parlando di CloudOn che, ne siamo oltre modo sicuri, promette di sconvolgere le carte in tavola letteralmente rivoluzionando il panorama del cloud computing aziendale e della produttività personale on the go.

Usare Microsoft Office su iPad per lavorare in mobilità

A partire da oggi, ovverosia da quando avrete terminato la lettura di codesto articolo, scegliere tra iOS e Android non sarà mai più un problema poiché, grazie al prodotto che intenderemmo presentarvi, l’iPad sarebbe in grado di diventare uno strumento lavorativo completo, efficiente, indispensabile, di immediato ed intuitivo utilizzo, dalla grafica sorprendentemente nitida e pulita e, soprattutto, veramente e definitivamente compatibile con tutti i documenti redatti ed archiviati nei più differenti formati.

KEEPOD PER GESTIRE L’AZIENDA IN MOBILITA’

Come sarebbe possibile tutto questo?

SCOVARE E DEBELLARE IL FLAME MALWARE DALLA RETE AZIENDALE

Naturalmente grazie ad una sorprendente applicazione, da pochi mesi disponibile su App Store, in grado di sfruttare, e lavorare in sinergia con, le migliori caratteristiche dei migliori servizi di archiviazione online, la suite per ufficio Microsoft Office e i tablet di casa Apple quali, a titolo puramente esemplificativo, iPad, iPad 2 ed iPad 3.

PROTEGGERE LA RETE AZIENDALE DAL PHISHING E DAL TABNABBING

Stiamo parlando di CloudOn, scaricabile, installabile ed utilizzabile in modo totalmente e completamente gratuito, applicazione che, ne siamo oltre modo sicuri, promette di sconvolgere le carte in tavola letteralmente rivoluzionando il panorama del cloud computing aziendale e della produttività personale on the go.

Grazie a CloudOn, infatti, non solamente sarebbe possibile avere accesso a tutti i propri più importanti documenti ovunque essi si trovino (purché, naturalmente, si trovino contemporaneamente sulla nuvola grazie ad uno dei molti servizi di archiviazione virtuale compatibili quali Dropbox o Box), bensì sarebbe altresì possibile creare, modificare, salvare, archiviare, inviare, condividere e stampare qualsiasi documento, in qualsiasi formato, direttamente dal proprio device portatile.

Un’innovazione non da poco che, ne siamo sicuri, sarete certamente in grado di sfruttare nel migliore dei modi possibili.

Rispondi