Società anonima (SA) in Svizzera

di Vito Verna 2

La Società anonima (SA) è una delle più diffuse.

La nostra guida “COME APRIRE UN’IMPRESA IN SVIZZERA si è già interessata di alcune questioni fondamentali e prosegue, giorno dopo giorno, per fornirvi le informazioni più dettagliate ed utili possibili.

[LEGGI] DIRITTO SOCIETARIO SVIZZERO


Il primo punto toccato è stato quello relativo alle fonti del diritto svizzero, grazie al quale vi abbiamo potuto informare in merito alla legislazione societaria, e non, del paese elvetico nel quale avete intenzione di trasferire o aprire la vostra azienda.

[LEGGI] FORME GIURIDICHE E TIPI DI SOCIETÀ SVIZZERE

In seguito ci siamo occupati delle forme giuridiche societarie riconosciute dalla legislazione svizzera, offrendovi una panoramica di quali possano essere i tipi d’azienda più convenienti per l’imprenditore straniero.

SOCIETÀ ANONIMA (SA)

Adesso, invece, vogliamo scendere nel particolare, offrendovi una breve descrizione di ognuna di quelle società che avete imparato a conoscere nella panoramica da noi precedentemente offertavi, iniziando ad illustrarvi brevemente la Società anonima o SA.

La Società anonima è riconoscibile ed individuabile per 2 aspetti unici e fondamentali: il fatto che sia una società di capitali e che sia la forma giuridica maggiormente scelta nel caso in cui ci si trovi di fronte alla costituzione di una holding finanziaria.

Detto questo bisogna anche informare che la SA è una delle forme giuridiche maggiormente diffuse in Svizzera (SA e sagl costituiscono il 50% dei tipi di società) e la più utilizzata, in assoluto, dagli investitori ed imprenditori stranieri. In questi ultimi anni, inoltre, è diventata notevolmente diffusa anche tra le PMI (Piccole e Medie Imprese).

La SA è gestita e controllata da un consiglio d’amministrazione i cui membri non devono essere né azionisti né obbligatoriamente residenti in svizzera. La legge prescrive però che almeno uno dei dirigenti autorizzati a rappresentare la società debba essere domiciliato in terra elvetica.

I compensi dei manager, ovviamente, variano in base a numerosi fattori i più importanti dei quali sono la grandezza e il giro d’affari dell’azienda. A titolo d’esempio riportiamo che il dirigente d’una azienda con circa 1000 dipendenti e un consolidato radicamento nella realtà locale nella quale si trova ad operare ed un lucroso giro d’affari, guadagna in media circa 19.000 franchi svizzeri su base mensile (circa 16.000 euro).

Commenti (2)

  1. vorei ricevere piu informazione

  2. che capitale uno debe avere

Rispondi