Regolarizzazione lavoratori extra-comunitari al via da sabato 15 settembre 2012

di Vito Verna Commenta

Avremmo, a titolo puramente esemplificativo, reso noto al lettore che al datore di lavoro potrà venir richiesta la presentazione di un DURC perfettamente regolare anche, e soprattutto, in riferimento ai lavoratori extra-comunitari da sanare.

Regolarizzazione lavoratori extra-comunitari al via da sabato 15 settembre 2012

A partire da domani, sabato 15 settembre 2012, vi saranno 30 giorni di tempo, ovverosia sino a lunedì 15 ottobre 2012, affinché tutti i datori di lavoro italiani possano provvedere alla regolarizzazione di tutti i propri lavoratori extra-comunitari irregolarmente assunti.

FARE IMPRESA CON START IT UP

Del provvedimento, sicuramente più stringente rispetto agli anni passati, ma che, comunque, non prevederebbe alcun tipo di limite minimo o massimo al numero di lavoratori extra-comunitari che sarà possibile regolarizzare grazie alla versione 2012 della sanatoria oggi alla nostra attenzione, avremmo già parlato in numeroso occasioni.

PERMESSO DI SOGGIORNO A PUNTI

Avremmo, a titolo puramente esemplificativo, reso noto al lettore che al datore di lavoro potrà venir richiesta la presentazione di un DURC perfettamente regolare anche, e soprattutto, in riferimento ai lavoratori extra-comunitari da sanare.

FINANZIAMENTI ISTRUZIONE IMMIGRATI NON COMUNITARI

Così come, naturalmente, vi avremmo già comunicato i codici tributo che sarebbe necessario indicare sul modello F24 per il versamento dei contributi utili alla finalizzazione dell’intervento ed alla formalizzazione del provvedimento.

Nonostante tutto questo, ne siamo oltre modo sicuri, parecchi tra i nostri lettori potrebbero ancora avere numerosi dubbi sul provvedimento che scatterà a partire proprio da domani mattina.

Ecco, dunque, che ci sembrerebbe molto utile fare il punto della situazione e raccogliere, per quanto possibile, le idee, grazie a questo video de Il Sole 24 Ore.

Rispondi