Modello agevolazioni reti di impresa

di Stefania Russo Commenta

Per ottenere le agevolazioni fiscali derivanti dal contratto di rete, le imprese che hanno stipulato tale contratto...

Per ottenere le agevolazioni fiscali derivanti dal contratto di rete, le imprese che hanno stipulato tale accordo dovranno compilare e presentare apposito modulo di domanda (scaricabile in fondo al post) dal 2 al 23 maggio 2012. Per il 2012, ricordiamo, le risorse stanziate a favore delle reti d’impresa sono pari a complessivi 14 milioni di euro, ovvero inferiori rispetto ai 20 milioni di euro stanziati lo scorso anno.

CERTIFICAZIONE CONTRATTI DI RETE TRA IMPRESE

Attraverso tale modulo, in particolare, le imprese che intendono fruire delle agevolazioni dovranno comunicare i dati relativi agli utili accantonati ad apposita riserva e quelli inerenti al risparmio d’imposta che deriva dalla variazione in diminuzione del reddito d’impresa riguardante il periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2011.

CODICE FISCALE RETI D’IMPRESA

Tale comunicazione deve essere presentata all’Agenzia delle Entrate esclusivamente in via telematica, direttamente da parte dei soggetti incaricati oppure attraverso soggetti abilitati attraverso “AgevolazioneReti” disponibile sul sito internet dell’amministrazione finanziaria.

Il contratto di rete, ricordiamo, è un accordo che più aziende decidono di stipulare per collaborare insieme e accrescere in tal modo la loro capacità competitiva e innovativa sia individualmente che collettivamente. L’agevolazione riconosciuta a favore di tale imprese consiste, in poche parole, nella possibilità di escludere dal calcolo del reddito imponibile una quota di utili accantonata ad apposita riserva.

Download modello Reti
Download istruzioni modello Reti

Rispondi