Il Conto Energia Termico arriverà entro fine ottobre 2012

di Vito Verna Commenta

Non tutte le problematiche, naturalmente, sarebbero ancora state risolte ma, avrebbe confermato Bonacci, entro fine ottobre verrà emanato il più soddisfacente dei provvedimenti.

Il Conto Energia Termico arriverà entro fine ottobre 2012

Davvero ottime notizie per tutte le piccole e medie imprese del settore delle energie rinnovabili termiche che, ormai da più di 12 mesi, starebbero attendendo la definitiva definizione del Conto Energia Termico che, come forse saprete, rappresenterebbe il sistema di incentivi che lo Stato italiano avrebbe esplicitamente dedicato al settore di appartenenza delle su indicate PMI.

CONTESTARE UNA BOLLETTA ERRATA

Il Governo Monti, dopo le anticipazioni del Sottosegretario di Stato allo Sviluppo Economico Stefano Saglia della scorsa estate, anticipazioni che avrebbe chiarito il fatto che il nuovo sistema incentivante non si baserà più sulle detrazioni IRPEF attualmente in uso per tutte le fonti di energia rinnovabili non elettriche, torna infatti a parlare di Conto Energia Termico grazie ad Enrico Bonacci del Dipartimento per l’Energia del Ministero dello Sviluppo Economico.

INCENTIVI GASOLIO PER COLTIVAZIONE IN SERRA

Quest’ultimo, recentemente intervistato sull’argomento dal noto sito internet qualenergia.it, avrebbe infatti dichiarato che il tanto atteso Conto Energia Termico dovrebbe finalmente vedere definitivamente la luce entro e non oltre la fine di ottobre 2012.

BONUS FISCALE BENZINAI DAL 2012

Il ritardo di oltre un anno nella definizione di un vero e proprio Conto Energia anche per il termico si spiega con la probabile sovrapposizione di quest’ultimo all’ormai famosa, ed in dirittura d’arrivo, detrazione 55 che, avrebbe potuto causare non pochi problemi a causa del differente trattamento che avrebbe riservato, a titolo puramente esemplificativo, ai privati o agli enti pubblici.

Non tutte le problematiche, naturalmente, sarebbero ancora state risolte ma, avrebbe confermato Bonacci, entro fine ottobre verrà emanato il più soddisfacente dei provvedimenti.

Rispondi