Fac-simile lettera di disdetta affitto locale commerciale

di Stefania Russo Commenta

La normativa riguardante il contratto di locazione commerciale (Legge n. 392 del 27 luglio 1978) prevede che sia il locatore...

La normativa riguardante il contratto di locazione commerciale (Legge n. 392 del 27 luglio 1978) prevede che sia il locatore (colui che ha concesso in locazione l’immobile) che il conduttore (colui che ha ricevuto in affitto il locale commerciale) possano recedere dal contratto di affitto dando un preavviso di almeno sei mesi, sempre che tale ipotesi sia contemplata dal contratto.

Qualora sussistono gravi motivi, il recesso può essere esercitato a prescindere da quanto previsto dal contratto, fermo restando l’obbligo di preavviso.


Inoltre, nel caso in cui il recesso venga esercitato dal locatore, il conduttore ha diritto ad un’indennità per la perdita dell’avviamento commerciale pari a 18 mensilità, o a 21 mensilità qualora nell’immobile oggetto del contratto di affitto venga svolta attività alberghiera. Tale indennità è però dovuta solo nel caso in cui l’attività commerciale prevede un contatto diretto con il pubblico, mentre al contrario non è dovuta in caso di attività dove il contatto con il pubblico non è legato alla sede dell’azienda.

La decisione di recedere dal contratto deve essere comunicata tramite lettera raccomandata con ricevuta di ritorno. Di seguito forniamo un esempio di recesso da parte del locatore, per il recesso del conduttore si può utilizzare il tradizionale modulo di recesso dal contratto di locazione.

FAC-SIMILE LETTERA RECESSO CONTRATTO DI LOCAZIONE COMMERCIALE

Spett. …

Via

Cap Città

RACCOMANDATA A.R.

Oggetto: contratto di locazione commerciale

Gentile Sig./Sig.ra ………
con la presente intendo comunicarLe l’intenzione di recedere anticipatamente dal contratto di locazione dell’immobile ad uso commerciale di mia proprietà situato a ……… in via ………
A fronte di tale recesso Le verrà concesso un periodo di preavviso di sei mesi e Le sarà corrisposta un’indennità a titolo di risarcimento per la perdita dell’avviamento commerciale pari a ……… mensilità, coerentemente con quanto previsto dalla normativa attualmente in vigore.
Pertanto è pregato/a di lasciare libero da persone e cose il predetto locale dal ………

Cordiali saluti

Luogo e data

Firma

Rispondi